Niente mercato settimanale domani nella riviera di Ponente. Le criticità che si registrano ormai da diversi giorni nella raccolta dei rifiuti indifferenziati per la chiusura dell’impianto di Trapani, ha indotto il sindaco Pippo Midili a sospendere il tradizionale appuntamento del giovedì per motivi igienico-sanitari.
Lo svolgimento del mercato del venerdì comporterebbe infatti la produzione di numerosi rifiuti di vario genere il cui ritiro e successivo smaltimento al momento non risulterebbe possibile.
“Ho emesso un’ordinanza per la sospensione delle attività di mercato esclusivamente per una questione igienico sanitaria – precisa il Sindaco –.  Ci troviamo ancora in una situazione di criticità rispetto alla raccolta dei rifiuti e il regolare svolgimento del mercato settimanale potrebbe aggravare ancora di più lo stato dei fatti. Per il momento la priorità è mantenere la cittadina pulita ritirando le altre frazioni di rifiuto differenziato (umido, carta, plastica), auspicando che da Palermo presto possano arrivare notizie positive sulla riapertura del sito di conferimento dell’indifferenziata. In assenza di ciò non possiamo permetterci di aumentare la produzione della spazzatura“.

 

 

Condividi questo articolo
guest
12 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Carlo
Carlo
1 giorno fa

Sindaco di Milazzo lei è IMBARAZZANTE !!!!

Premier
Premier
3 giorni fa

La spazzatura non scompare mica per magia: eravate convinti del contrario vero? Tutti in europa, nel nord italia hanno i termovalorizzatori proprio per questo. Quando lo capirete che buttare la monnezza nelle colline inquinando le falde acquifere è sbagliato, sarà ormai troppo tardi! Siete inferiori

Levante
3 giorni fa

Quanto incapaci ci governano .in questa città martoriata e deturpata da gente incivile

Levante
3 giorni fa

Siete degli incapaci dimettetevi….

Levante
4 giorni fa

Il cosiddetto terzomondo ed il quarto ci può fare una pippa,siete degli incapaci pagnottiste ,si questi tempi con le tecnologie che ci sono non siete ancora riusciti ad risolvere il problema della spazzatura.,..menomale che passo un paio di giorni all’anno per forza maggiore in questa città