Nuova toponomastica al Borgo grazie al Rotary di Milazzo. Si è svolta, alla presenza del sindaco Midili, la cerimonia di inaugurazione delle 10 targhe in marmo realizzate dal club mamertino nel lontano 2005, presidente Carmelo Colosi, ma per oltre un decennio abbandonate in un magazzino comunale. L

’attuale Amministrazione ha ritrovato le targhe e d’intesa col Rotary presieduto oggi dall’Ammiraglio Le Grottaglie, le ha fatte posizionare nelle strade e vicoli del Borgo Antico di Milazzo. Nell’occasione sono state scoperte anche tre targhe collocate nei punti di accesso principali al borgo con raffigurata la pianta stradale per consentire ai visitatori di avere una visione immediata della zona.

Alla cerimonia è intervenuta anche Soprintendente ai Beni Culturali Arch. Mirella Vinci, da sempre e vicina alla città. «Ancora una volta il Rotary Club Milazzo – ha detto il presidente Le Grottaglie – è presente sul territorio in modo fattivo al fianco delle istituzioni».

Condividi questo articolo