Nel fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio Sono state sottoposte a controllo 134 vetture e 272 persone, di cui 24 nel proprio domicilio in quanto oggetto di misure restrittive. Inoltre sono state elevate diverse sanzioni relative al codice della strada, tra cui la mancanza di copertura assicurativa, di documenti di guida e di revisione, il mancato uso delle cinture di sicurezza e del casco protettivo, le omesse revisioni e l’uso del cellulare alla guida.

Sono state denunciate tre persone, per guida sotto l’influenza di alcool, poichĂ©, controllati alla guida delle proprie autovetture e sottoposti all’accertamento tramite etilometro, sono risultati positivi con tassi alcolemici ben superiori ai limiti previsti;

Una persona per rifiuto di sottoporsi all’alcoltest, poiché, controllata alla guida della propria autovettura ed invitata a sottoporsi al previsto accertamento, si è opposta; una persona per reiterata guida senza patente, poiché controllata alla guida di un veicolo senza essere in possesso del prescritto titolo di guida, con reiterazione nell’ultimo biennio;

Denunciata una persona per porto di armi od oggetti atti ad offendere, perchĂ© trovata in possesso di un coltello senza giustificato motivo; e un altro per violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale, misura di prevenzione alla quale il soggetto è sottoposto.

Inoltre 5 persone sono state segnalate alla Prefettura di Messina quali assuntrici di stupefacente, poichĂ© trovate in possesso di modiche quantitĂ  di marijuana e hashish, detenute per uso personale, che sono state sequestrate. 

I procedimenti si trovano nella fase delle indagini preliminari e per gli indagati vale il principio di non colpevolezza sino alla sentenza definitiva, ai sensi dell’art. 27 della Costituzione.

guest
7 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Anto
Anto
7 mesi fa

Invece di fare quella sceneggiata con i mitra in mano
Non potrebbero garantire la sicurezza del centro di Milazzo passeggiando a piedi per il centro come accade il tutte le cittĂ 
Questo nn è fare sicurezza del territorio …ma soltanto terrorismo psicologico

Fate sicurezza preventiva

Oratipassa
Oratipassa
7 mesi fa

Come potete notare ci si può divertire anche senza giostre. Mananova

Mah
Mah
7 mesi fa

Sembrava di essere ad una caccia all’uomo, quando decideranno di fare sul serio ed andare nei centri di potere ?

Antonio
Antonio
7 mesi fa
Reply to  Mah

Infatti manco ci fosse m.messina denaro a Milazzo dove regna il vuoto cosmico

Via
Via
7 mesi fa

Si dovrebbe chiudere il confine con questi paesazzi
Sarebbe bene che le forze dell’ordine si mettessero alla silvanetta per fermarli prima che entrino a Milazzo a far danno e confusione
Tanto questi non spendono niente, inquinano e causano problemi

Antonio
Antonio
7 mesi fa
Reply to  Via

I paesazzi portano i soldi al tuo comune signore

Giuseppe
Giuseppe
7 mesi fa
Reply to  Antonio

Con soldi o senza rimangono sempre PAESAZZI