CASTROREALE. “Integrazione e Legalità” questo il titolo dello spettacolo che si è svolto nei giorni scorsi al Liceo delle Scienze Umane IIPSSS/IPSSAS di Castroreale. Alla presenza della giornalista e scrittrice Cristina Marra e dell’assessore al Comune di Castroreale Mariella Sclafani e di un folto pubblico di giovani studenti e docenti , sono stati presentati lavori di ricerca sulle tematiche più cocenti della nostra Terra. Dalle ecomafie al surriscaldamento globale, dalla brutalità della mafia alle vittime innocenti morte per mano della criminalità organizzata, dalla fame nel mondo alla produzione agricola italiana, fino alla commemorazione di Letizia Battaglia e Rita Atria e la lettura di un lungo elenco delle donne uccise dalla mafia. Sono stati presentati anche dei lavori su importanti testi narrativi-storici letti dagli studenti.

La scuola ha messo in evidenza l’attività pregna di significato, di ricerca e desiderio di conoscenza dei problemi che attanagliano la nostra società in cui ragazzi e studenti si sono cimentati nel corrente anno scolastico. Allo spettacolo ha dato un notevole contributo il cantastorie Fortunato Sindoni con le proprie ballate pregne di significato e denuncia sociale con cui ha coinvolto e commosso tutto l’uditorio. Alla fine dello spettacolo è intervenuta Mariella Sclafani che ha elogiato il lavoro svolto dai ragazzi e ha sottolineato l’importanza di questa scuola nel territorio castrense, ha posto l’accento sulla necessità di combattere affinché questo istituto continui la propria attività.

Condividi questo articolo