All’ateneo Pontificio di Roma sarà presentato il libro sull’ultimo monaco di rito greco ortodosso presente in Sicilia, nel comune di Santa Lucia del Mela.  La conferenza in cui si discuterà de “L’ultimo romito”, questo il nome del libro scritto da Diego Celi, Enzo Basso e Pino Privitera, si svolgerà il 10 giugno alle ore 16 e potrà essere seguita anche on line.

A Santa Lucia del Mela – contrada Sauci – vive un monaco ortodosso: Alexios Mandanikiotis, tutti lo chiamano padre Alessio. E’ l’ultimo epigono del monachesimo italo-greco e ultimo monaco di rito greco- ortodosso presente in Sicilia dallo sbarco dei Mille.

L’ultimo romito, il libro che narra la vicenda umana, culturale e religiosa di questo apostolo del cristianesimo sarà, dunque, oggetto di presentazione a Roma al prestigioso Ateneo Pontificio Regina Apostolorum nell’ambito della Conferenza Spiritualità e Cultura del monachesimo italo-greco organizzato dalla Facoltà di Filosofia.

Interverranno: il rettore dell’Ateneo, padre José Enrique Oyarzún, il professore Carmelo Pandolfi ,docente di filosofia, gli autori e Alexios Mandanikiotis.

 

Condividi questo articolo