Il consigliere Antonio Foti ha presentato un’interrogazione sulla riqualificazione dell’area urbana di Fiumarella chiedendo all’Amministrazione di conoscere quale sia lo stato del procedimento relativo al progetto per la riqualificazione sociale, culturale ed edilizia dell’area degradata sita nella contrada milazzese e se sono pervenute presso il Comune ulteriori documentazioni, note e riscontri dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento delle pari opportunità.

In secondo luogo quali interventi minimi l’Amministrazione intende porre in essere rispetto alla riqualificazione e al rilancio dell’area sita nel Comune di Milazzo in contrada Fiumarella (manutenzione marciapiedi, segnaletica orizzontale e verticale, ripristino pensilina autobus, ripristino degli impianti illuminanti, decoro urbano, pulizia e manutenzione del verde pubblico, ecc). Ed infine se l’Amministrazione sta valutando, sul progetto in questione, ulteriori canali e fonti specifiche di finanziamento.
In questi giorni, su sollecitazione dei residenti della zona – afferma Foti – si è avuto modo di constatare la situazione del quartiere di Fiumarella. Una situazione che ci permette nuovamente di riaprire il confronto sul progetto preliminare presentato dalla precedente amministrazione “Riqualificazione sociale, culturale ed edilizia dell’area degradata sita nel Comune di Milazzo in contrada Fiumarella”. 

 

Condividi questo articolo