E’ scomparso a 95 anni Girolamo “Mommo” Bambara. Bambara è stata una figura culturale importantissima per la città di Milazzo: dalla Cantina Sperimentale, alla Società di Storia Patria, a Italia Nostra. Viveva da tempo a Verbania accudito alla figlia. E’ stato il promotore del progetto “I giardini di Federico”. «Il dottor Girolamo Bambara, direttore della Cantina Sperimentale di Milazzo, – ricorda Massimo Tricamo, presidente della Società milazzese di Storia patria – ha ricevuto nel 1988 dal prof. Antonio Calò un meritatissimo riconoscimento che il MIVA, l’organizzazione di categoria che riunisce i vivaisti viticoli di tutta Italia, volle tributargli per le sperimentazioni condotte, in collaborazione con l’Istituto di Patologia Vegetale dell’Università degli Studi di Catania, su diversi vitigni siciliani. Sperimentazioni che furono alla base della rinascita dell’enologia siciliana, oggi ampiamente apprezzata in Italia ed all’estero. Il museoryolo e la Società Milazzese di Storia Patria, nel ricordarne anche i preziosi contributi che hanno promosso la crescita culturale e sociale della nostra Milazzo – tra tutti gli sforzi che approdarono con successo alla salvaguardia ed al vincolo di tutela della ex Montecatini – lo ricordano nel giorno della scomparsa con infinita riconoscenza, stringendosi affettuosamente attorno ai familiari»,

 

 

 

Condividi questo articolo