VENETICO. Uno striscione commemorativo per ricordare  Aurelio Visalli. L’iniziativa parte dalla famiglia e il Comitato spontaneo di amici, di Aurelio Visalli, Sottufficiale della Guardia Costiera di Milazzo morto nel settembre del 2020 nell’adempimento del proprio dovere, insignito di Medaglia d’oro di Marina. Lo striscione verrà  installato in occasione del passaggio della tappa del Giro d’Italia, domani a Venetico in Via Nazionale all’altezza dell’impianto semaforico posto nei pressi della Piazza Madonna delle Grazie.

L’iniziativa risponde alla volontà di mantenere vivo, e ricordare fortemente, il gesto di altruismo di Aurelio che è andato oltre il proprio dovere, sacrificando la propria vita per salvare chi si trovava in difficoltà nelle acque agitate del mare di Milazzo. L’occasione del passaggio del Giro d’Italia 2022 risponde alla volontà di trasmettere al vasto pubblico che seguirà l ‘evento sportivo, l’altruismo dimostrato da Aurelio che ben si concilia con lo sport in genere e del ciclismo in particolare.  In occasione del precedente passaggio del Giro d’Italia nell’ottobre 2020, anche il cronista della Rai si è soffermato ed ha avuto parole significative e di apprezzamento per la figura ed il gesto di Aurelio.

Condividi questo articolo