Gli studenti della scuola media Luigi Rizzo sbarcano nella città di Braga in Portogallo, dove rimarranno fino al 30 aprile. Sono sei ragazzi delle classi terze della scuola secondaria di I grado luigi rizzo, accompagnati dalla dirigente Alma Legrottaglie e dalla professoressa Giulia Puglisi. Il viaggio rientra rientra nel progetto Erasmus KA229 “Healthy, active lifestyle” realizzato in partenariato con le scuole del Portogallo, Finlandia, Turchia, e Spagna. A causa dell’emergenza sanitaria, il progetto iniziato nel 2019 con la prima mobilità in Spagna, ha dovuto continuare in modalità virtuale. Con la nuova normativa e l’allentamento delle misure anticovid siamo ripartiti con le mobilità in presenza.


La partecipazione a questo tipo di partenariati rappresenta per la scuola una grande opportunità di crescita e di cambiamento, serve a stimolare processi di innovazione e miglioramento in un’ottica di internazionalizzazione della scuola all’interno della dimensione europea. Tutte le attività danno ai nostri studenti l’opportunità di incontrare e interagire con ragazzi di altri stati europei, di lavorare in gruppo, di conoscere il patrimonio culturale e naturale delle nazioni partner, di costruire una coscienza europea, attraverso esperienze indimenticabili che lasceranno un’ impronta positiva nella loro vita .
Saranno accolti dalle famiglie partner che hanno già organizzato una ricca settimana di eventi, visite e attività. La prossima partenza a metà maggio per Raahe in Finlandia.

Condividi questo articolo