Un app per la città di Milazzo. Si chiama Milazzo360 (www.milazzo360.it/app) ed è stata creata con l’obiettivo di valorizzare e far conoscere le bellezze paesaggistiche, i monumenti e i luoghi di interesse della città di Milazzo, dando informazioni utili su come raggiungerli. Inoltre si occupa di promuovere eventi culturali, artistici, musicali e ludici offrendo una vasta gamma di strutture, locali e negozi in cui poter alloggiare, mangiare, bere, fare shopping, svagarsi e rilassarsi. In poche parole Milazzo360 è una vera e propria guida turistica virtuale  ideata da ventisette studenti dell’istituto Majorana di Milazzo guidati dalla docente tutor Rita Lipari affiancati dal board team di Innovation Hub Studio, di cui founder Fabrizio Cotugno coinvolgendo i membri Paolo, Silvio e Alessandro. A questo risultato si è arrivati dopo un’analisi del territorio e del suo sistema economico. Gli studenti, hanno raccolto il capitale per avviare la mini-impresa, coinvolgendo i locali e le strutture della città, gestendo professionalmente tutte le attività di comunicazione, dalla stampa delle brochure, alla pubblicazione di un sito web, alla gestione dei profili social. Così che nasce la mini-impresa “Discover Milazzo” e l’app “Milazzo360”. 

Grande la soddisfazione espressa dal dirigente scolastico, Nunzio Rinaldo Anastasi, alla guida di un’istituzione scolastica che incoraggia lo sviluppo di idee imprenditoriali e che valorizza il territorio, dando ai nostri ragazzi prospettive future sempre più concrete. Anche quest’anno, infatti, all’Istituto Majorana di Milazzo sono stati attivati i percorsi di educazione all’imprenditorialità rivolti a tutte le tredici classi terze e sviluppati attraverso il programma “Impresa in azione” di Junior Achievement. Impresa in azione è il più diffuso programma di educazione imprenditoriale nella scuola superiore, inserito tra le esperienze Pcto riconosciute dal Miur, che sviluppa soft skills utili al futuro lavorativo dei giovani studenti. Il format didattico della mini-impresa prevede che il team imprenditoriale si organizzi come una vera realtà aziendale, dotandosi di una struttura manageriale e di ruoli operativi, documenti, prassi e regole, con il fine di sviluppare concretamente un’idea imprenditoriale e lanciarla sul mercato, abilitando una micro-attività commerciale.

Il docente tutor ha il ruolo di supportate e guidare gli studenti in ogni fase del progetto “Impresa in azione”: dal brainstorming, allo sviluppo dell’idea imprenditoriale ed al suo lancio sul mercato. Inoltre il docente tutor, accompagna gli studenti alle competizioni di carattere locale, nazionale o internazionale, che si svolgono a partire dal mese di aprile di ogni anno. Le competizioni sono parte integrante del processo di apprendimento e completano il percorso consentendo agli studenti di sperimentare il gradimento del pubblico verso la propria idea imprenditoriale. Un elemento di elevato valore formativo è dato, inoltre, dal confronto con le giurie: professionisti d’azienda, imprenditori e docenti universitari qualificati che interagiscono con gli studenti, valutando il lavoro svolto e gli apprendimenti messi in campo ed offrendo importanti feedback e azioni di rinforzo positivo.

Le classi terze coinvolte in questo anno scolastico hanno sviluppato idee imprenditoriali su diverse tematiche tra cui agricoltura 4.0, economia circolare, food waste, blue economy, climate change e anche turismo 2.0 con particolare attenzione alla città di Milazzo.

Scarica l’app per iOS: https://www.milazzo360.it/app-ios

Scarica l’app per Android: https://www.milazzo360.it/app-android

Condividi questo articolo