Per l’occasione verrà creata un’ “aula” con tutti gli arredi scolastici sul Lungomare Garibaldi. L’inziativa si svolgerà lunedì 11 aprile ed è organizzata dalla Capitaneria di Porto di Milazzo per festeggiare la quinta edizione della Giornata del Mare e della Cultura Marinara in collaborazione con l’amministrazione comunale, l’ente gestore dell’Area Marina Protetta di Capo Milazzo, l’associazione Marevivo e l’Istituto Zooprofilattico di Palermo. L’evento è rivolto agli alunni delle scuole primarie e verranno trattati argomenti riconducibili alla tutela del mare ed alla salvaguardia dell’ambiente marino da ogni forma di inquinamento.
Le attività verranno svolte in orario mattutino e coinvolgeranno centoventi alunni appartenenti ai tre istituti comprensivi mamertini.
Inoltre, durante la mattinata avrà luogo la liberazione di alcune tartarughe marine, precedentemente recuperate ferite in mare e sottoposte alle cure sanitarie dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale di Palermo.

Condividi questo articolo