MESSINA. E’ in programma per il prossimo 15 luglio il concerto di Achille Lauro organizzato dall’amministrazione comunale e saltato a fine anno. «Dopo anni davvero difficili oggi Messina può permettersi di ospitare a piazza Duomo un concerto a ingresso libero di Achille Lauro accompagnato da un’orchestra. Vuol dire che si è lavorato bene, sia per quanto riguarda la programmazione, che per il reperimento di fondi extra bilancio finalizzati al rilancio delle piccole e medie imprese attraverso i grandi eventi». È quanto ha dichiarato l’Assessore agli Spettacoli e ai grandi Eventi cittadini Francesco Gallo.

«Achille Lauro, presentando il suo prossimo tour estivo, ha infatti annunciato che sarà a Messina il 15 luglio per recuperare il concerto previsto per il 30 dicembre scorso rinviato dopo un provvedimento governativo sull’emergenza Covid. Sarà l’occasione – ha proseguito Gallo – per ospitare nella nostra città un evento in cui l’artista, accompagnato da un’orchestra di 52 elementi, sarà impegnato in uno show tutto nuovo, dagli arrangiamenti ai costumi. É importante ricordare che, a differenza di altre tappe del tour (a cominciare da Taormina), lo spettacolo previsto a Messina sarà ad ingresso libero e ciò rappresenta per le nostre aziende turistiche un’ importante opportunità per raccogliere sin d’ora le prenotazioni dei numerosi fan di Achille Lauro, i quali potranno così trascorrere un weekend nella nostra città ammirandone le bellezze. A questa data si aggiungeranno presto le altre previste dal cartellone avviato nel Natale scorso, come Clementino, Carmen Consoli, Nino Frassica ed altri, che saranno tutte riprogrammate per luglio 2022», ha concluso l’Assessore Gallo.

Condividi questo articolo