Sono 913 le persone contagiate dal Covid, secondo quanto emerge dalla nuova piattaforma realizzata dall’Usca che rileva sia i tamponi molecolari che quello rapido.
Novantasei i tamponi molecolari processati nella giornata odierna, 49 sono risultati positivi e 47 negativi. I tamponi rapidi invece sono stati 276, dei quali 264 negativi e 12 positivi.
I tamponi stati eseguiti sia a persone già positive, sia a coloro che sono sottoposti al primo controllo.

 

 

Condividi questo articolo
guest
6 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
SalvoC
SalvoC
4 mesi fa

Su 96 molecolari, 49 positivi e 47 negativi. Su 276 tamponi rapidi 264 negativi e 12 positivi.
Una tipologia è troppo efficiente e l’altra quasi inutile o altro?

Nicola
Nicola
4 mesi fa
Reply to  SalvoC

I rapidi sono fasulli ed inutili, se hai sintomi lievi usciranno sempre negativi
L’importante è vaccinarsi e trattare il covid come una normale influenza
Se poi i sintomi dovessero essere gravi, recarsi in ospedale
Ma con il vaccino sei già più coperto da sintomatologie gravi

Foca multicolore
Foca multicolore
4 mesi fa

Siamo da zona viola

Non ce n'è covid
Non ce n'è covid
4 mesi fa

E ovviamente ancora sembra presto per prendere provvedimenti…del tipo lasciamo aperto il mercato il giovedì con tutti gli assembramenti che comporta
Vata stari a casa!!!

Stefano S
Stefano S
4 mesi fa

Ma qualcuno obbliga lei o qualche altro suo caro ad andare al mercato?
Ovviamente C’è chi va per passeggiare ma c’è anche chi va per necessità economiche.

Non ce n'è covid
Non ce n'è covid
4 mesi fa
Reply to  Stefano S

Tutti i luoghi con alto rischio di assembramento andrebbero evitati
Se dopo 2 anni di pandemia non si capisce ancora questo stiamo messi male
La cosa “bella” è che poi chi va al mercato o in questi luoghi è il primo a volere le scuole chiuse per l’aumento dei contagi
Altro discorso andrebbe fatto per chi continua ad ostinarsi a non vaccinarsi…quando ormai l’hanno capito pure i muri che è l’unica soluzione per avere sintomi lievi come una normale influenza