SAPONARA. Pensava di colpire un cinghiale e invece era un uomo. Incidente di caccia stamattina a Saponara in contrada Cucinotta. Un settantenne, G. C., mentre era in campagna è stato raggiunto da una pallottola allo stomaco. L’uomo sarebbe stato in un primo momento soccorso dal gruppo stesso dei cacciatori che hanno chiamato il 118. Sul posto anche l’elisoccorso (atterrato in prossimità di via Galatea a Saponara Marittima), che lo ha trasportato al Policlinico di Messina. L’uomo sarebbe comunque rimasto cosciente.

Condividi questo articolo