File nell’area screening del terminal traghetti (FOTO OGGI MILAZZO)

Oltre settecento persone vaccinate e un centinaio rispedito a casa per l’impossibilità di affrontare la richiesta. L’hub gestito dalla struttura commissariale Covid di Messina ospitato al Parco Corolla è stato preso d’assalto non solo da chi fino ad oggi non si era vaccinato ma principalmente da chi richiede la terza dose.

Nel pomeriggio al centinaio di persone in fila è stato chiesto di ritornare domani o nei prossimi giorni poichè sarebbe stato impossibile inoculargli il vaccino prima della chiusura. Ad attendere c’erano persone sin dalla mattinata o che avevano prenotato on line sul sito siciliacoronavirus.it o al numero verde 800009966.

Un po’ tutti hanno aspettato “dopo le feste” con il risultato di invadere l’hub mamertino. La corsa alla dose va avanti da giorni con l’aumento dei casi di positivi. A Milazzo l’ultimo dato è di 326 ma nel giro di una settimana potrebbe aumentare in maniera sensibile. La struttura dell’Asp al Corolla, in realtà sta reggendo bene in quanto rodata, ma è pure vero che nelle ore di attività (dalle 9 alle 19) più di 700/750 dosi sono materialmente impossibili da distribuire.

Preso d’assalto anche l’area screening del terminal traghetti di via Tonnara dove i medici dell’Asp coordinati dalla struttura commissariale Covid di Messina hanno ripreso ad eseguire gli esami (prima l’area si trovava accanto al terminal aliscafi). Proteste per i ritardi da parte dell’Usca nell’effettuare i tamponi ai positivi e fornire i relativi risultati in tempi veloci. Il deputato regionale Pippo Laccoto, in una nota, ha chiesto il potenziamento della struttura. Da domani la Sicilia, intanto, passa in zona Gialla.

Condividi questo articolo
guest
33 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Eddy
Eddy
5 mesi fa

Al Milazzese che osserva.
Non credo tu abbia osservato bene. Col vaccino o senza non è la stessa cosa. Ma c’è la differenza tra quasi inavvertenza e la morte.

Davide
Davide
5 mesi fa
Reply to  Eddy

Eh sì, i milazzesi non vaccinati sono prossimi alla morte. Sono tutti in terapia intensiva; non parliamo poi dei bambini! Resterete solo voi vaccinati. Anzi, dite al Sindaco di aggiornare i dati ISTAT sulla popolazione residente: a breve sarete ventimila cittadini valorosi. Ma fatti una scopata!

pippo
pippo
5 mesi fa
Reply to  Davide

ma non erano i vaccinati (e tra questi ci sei anche tu) che sarebbero morti a breve per essersi fatti iniettare il siero della morte?

Davide
Davide
5 mesi fa
Reply to  pippo

Pippo, non mettermi parole in bocca che non ho detto! Strumentalizzare la morte, sia in un caso o nell’altro, non è sensato, tanto meno sostenere pensieri di dubbia consistenza scientifica. Il vaccino è sperimentale, che vi piaccia o no, con tutte le conseguenze del caso. Questo dibattito sterile tra no-vax, pro-vax, decessi per Covid, morti causa vaccino sta prendendo una brutta piega. Ognuno è libero di fare ciò che vuole; leggasi come “libero arbitrio”, concessione che viene da Dio, non dagli umani. Facciamone buon uso. Per il resto sono solo chiacchiere!

Sanpietrino
Sanpietrino
5 mesi fa
Reply to  Davide

Ancora con questa fake del vaccino sperimentale. 1960 scoperta mRNA;1971 liposomi usati per la somministrazione di farmaci;1974 liposomi usati per la somministrazione di vaccini: 1978 prima somministrazione di mRNA; 1984 sintesi dell’mRNA in laboratorio; 1987 Robert Malone sperimenta l’mRNA con cellule umane al Salk institute di La Jolla, California; 1989 mRNA di sintesi somministrato a cellule umane; 1993 primi vaccini mRNA testati; ecc, ecc,……Con la comparsa del Covid19, nel 2020 è stata utilizzata la tecnologia a mRNA, già ben conosciuta dopo più di 50 anni di ricerca e sperimentazione, per la formulazione del relativo vaccino. Fonte: American Scientific, non so… Leggi il resto »

Davide
Davide
5 mesi fa
Reply to  Sanpietrino

Dopo tutta questa impressionante disamina… Il vaccino funziona talmente bene che scade come lo yogurt, perde di efficacia dopo diversi mesi. Se dopo la vaccinazione (a detta loro, quella completa) serviranno altre dosi (sine die), bisognerà indossare sempre la mascherina, dovrete fare sempre i test, ci si può contagiare e, per giunta, si potrebbe persino finire in ospedale, io dichiarerei un mezzo fallimento o, se preferisce, una presa per il culo. Non a caso l’emergenza perdura (e non dica per colpa di quei quattro gatti di no-vax!).

Last edited 5 mesi fa by Davide
Sanpietrino
Sanpietrino
5 mesi fa
Reply to  Davide

Dopo quella “impressionante disamina”, intanto hai capito che i vaccini a mRNA non sono sperimentali o spuntati come funghi ieri. Che lo hai capito si deduce dal fatto che, come al solito, hai cambiato discorso, invece di rispondere nel merito, oppure ammettere che hai detto una delle tue solite inesattezze (eufemismo).

Sanpietrino
Sanpietrino
5 mesi fa
Reply to  Davide

Non è che il vaccino dopo pochi mesi scade come lo yogurt. Il vaccino, cioè quel pezzetto di mRNA (sintetizzato e non prelevato dal virus), piccolo pezzetto dell’informazione/codice, della proteina Spike, dopo una settimana circa scompare dal nostro corpo (per inciso quindi non potrebbe portare conseguenze future, ma questo è tutto un altro discorso), dopo che il nostro sistema immunitario ha sviluppato la carica anticorpale, che è proprio quello che si vuole ottenere. Nel tuo sarcastico e simpatico paragone con lo yogurt, caro Davide, hai “dimenticato” di dire che gli attuali vaccini sono stati formulati per il virus originale di… Leggi il resto »

Sanpietrino
Sanpietrino
5 mesi fa
Reply to  Sanpietrino

Correggo: ovviamente volevo dire variante Omicron a posto di Delta

Ommaiefatta
Ommaiefatta
5 mesi fa
Reply to  Davide

A cucchiti

Davide
Davide
5 mesi fa

Andate a vaccinarvi in massa, come le bestie. A titolo di cronaca: proprio oggi è sbarcata a Genova una nave “Costa Crociere” con circa 150 passeggeri positivi al Covid. Un bel bastimento di virulenza fresca fresca (vaccinato e “greenpassato”). Non parliamo poi di molti calciatori, sportivi in genere, infetti; classi di scuole in dad… Dai, che tra poco vi scade il certificato, altra dose!

Date un lavoro a Davide
Date un lavoro a Davide
5 mesi fa
Reply to  Davide

Il sedicente arch. Davide, no vax della prima ora, con specializzazione in “bivacco nei social network” è, ormai da anni, che ci delizia con deliri che mettono in serio dubbio la sanità mentale della classe docente della facoltà che ha frequentato e, lui dice, avergli conferito la laurea. Se questo è il livello non meravigliamoci se poi in Italia cascano ponti e strutture appena realizzate…

Davide
Davide
5 mesi fa

I social li frequentano un po’ tutti, medici, virologi, ricercatori… persino lei; dovrei vergognarmene? Dimostrarle che ho studiato lo trovo di uno squallore inaudito, considerando che non la conosco e, francamente, il suo giudizio da bambino impertinente mi lascia indifferente; anzi, dà credito alla sua pochezza intellettuale. Dileggiare una persona senza conoscerla è l’arte degli imbecilli. E le assicuro che io di arte me ne intendo (e, al contempo, so anche riconoscere un idiota!).

Last edited 5 mesi fa by Davide
Sanpietrino
Sanpietrino
5 mesi fa

Ma esiste veramente questo “Davide” plurilaureato no-vax? Comincio ad avere seri dubbi sulla sua esistenza. E’ allucinante, tutti i suoi post sono allucinanti.Secondo me potrebbe essere un troll provocatore inventato della redazione per fare aumentare le visualizzazioni e che purtroppo ha esagerato fino a farlo diventare caricaturale, come le chiusure dei suoi ultimi post tipo “scopa e prega”. Per favore, rassicurateci, diteci che non esiste, diteci che è un troll riuscito male.

Davide
Davide
5 mesi fa

Io sarò specializzato in bivacco sui social, e lei (dal nickname improponibile) in anacoluti. Rilegga e impari a legare meglio le proposizioni… (e ad utilizzare il “che” in maniera consona, distinguendo la congiunzione dalla sua accezione come pronome relativo). Mi dia retta: il suo libro di grammatica (chiaramente intonso), lo apra, si studi pure qualche paginetta da scuole elementari; pensi, non c’è bisogno nemmeno di scomodare la laurea (cui la nomina con ossessione, tanto da addurla a pretesto per attaccarmi gratuitamente).

Last edited 5 mesi fa by Davide
Sanpietrino
Sanpietrino
5 mesi fa
Reply to  Davide

La smetta di intimorire con queste lezioncine da scolaretto liceale chi la contraddice. Dovrebbe sapere che il nozionismo non è mai stato considerato dagli addetti ai lavori come indice di intelligenza. Chi è veramente colto, non si permetterebbe mai di usare la cultura come vorrebbe usarla lei, la usa per altri nobili fini.

Davide
Davide
5 mesi fa
Reply to  Sanpietrino

Sta dicendo tutto lei. Mi ha denigrato in ogni commento (rilegga bene tutto), io ho solo risposto a tono. La correggo per scherzare un po’, sono un tipo abbastanza scherzoso e, a tratti, provocatorio. Per quanto mi riguarda può scrivere e pensare ciò che le pare. Io e lei non troveremo mai un punto d’incontro, le nostre posizioni sono contrastanti ed è giusto che rimangano tali. Non mi permetterò più di proferire parola, specialmente in questo contesto, direi, inquisitorio e poco stimolante. Buone vaccinazioni future!

Peddire
Peddire
5 mesi fa
Reply to  Davide

Ad attaccarla non vi è alcun gusto ma solo amarezza e sconforto per i soldi mal spesi dai suoi genitori per darle un’istruzione. Ora che è stato sancito che chi lavora si debba vaccinare, mi sa che, forse, se ne farà una ragione o continuerà a vivere a scrocco o sulle spalle di mamma e papà, come, si presume, abbia fatto finora…

Davide
Davide
5 mesi fa
Reply to  Peddire

Solo uno stolto potrebbe assecondare le linee di questo Governo impostore e autoritario, al di là della mera questione vaccini. Continui pure a seguire pedissequamente le disposizioni di tutta questa farsa (politica) messa in atto (poiché di carattere sanitario è rimasto ben poco) e prosegua nella sua campagna denigratoria, ad alimentare un clima di divisioni e di ingiustizie sociali, cui lei appoggia in grande stile. APARTHEID anche a Milazzo. Complimenti! Peccato non poter conoscere il suo volto…

pippo
pippo
5 mesi fa
Reply to  Davide

pare che tu sappia tutto, quanti di questi crocieristi sono gravi o finiti in terapia intensiva a prendere il posto di quelli non vaccinati (circa 80% dei ricoverati) nei reparti covid del capoluogo ligure?

Davide
Davide
5 mesi fa
Reply to  pippo

Non verseranno in gravi condizioni, saranno vivi e vegeti, ma l’attuale narrazione pandemica dà molto risalto al parametro “contagio”. Pertanto, o non si dà peso a tale aspetto, oppure continueremo ad alimentare un clima di terrore, poiché la contagiosità di un virus ci accompagnerà ancora per molto tempo visti gli attuali riscontri. Tout court: il vaccino da solo non basta!

Giovanni Tusa
Giovanni Tusa
5 mesi fa

Nicole, ma almeno la capacità di capire che le persone in fila sono in via tonnara, distante dal Comune oltre 3 chilometri e, per giunta, in area portuale quindi fuori dalla giurisdizione dell’Amministrazione, riesci a trovarla o ti basta scrivere blablabla.

Milazzese che osserva
Milazzese che osserva
5 mesi fa

E’ inutile ricorrere alla vaccinazione di massa, tanto con il vaccino o senza vaccino, di covid ci si ammala lo stesso. E’ tutta una questione politica e di business delle aziende farmaceutiche!

pippo
pippo
5 mesi fa

A cucchiti

Francesco
Francesco
5 mesi fa

non sei un milazzese che osserva, sei uno che non capisce nulla. Eppure i numeri sono lì, facili facili da leggere (a conoscere concetti statistici di quinta elementare, massimo prima media)

Barzani
Barzani
5 mesi fa

Osservi ma non capisci. Abbiamo il doppio dei contagi ma un sesto dei morti, come le intensive. E i ristoranti, bar, cinema, negozi hotel aperti. Blablabla.

Davide
Davide
5 mesi fa
Reply to  Barzani

I dati chi li accerta, chi li dichiara? Anche le multinazionali del tabacco dichiarano dati di decessi per fumo al ribasso, farlocchi, direi. È tutto un dire… Un alto numero di morti per Covid si dovrebbe verificare all’interno dello sparuto gruppetto di no-vax, secondo l’attuale narrazione terroristico-pandemica, o no? A breve, quel 15/20% di cittadini milazzesi no vax morirà. Prossimo titolone: dopo le (pseudo) bare di Bergamo avremo le “bare di Mylae”. Sui migliori schermi e giornalacci della tua città. Consiglio: scopi di più e preghi.

Last edited 5 mesi fa by Davide
Br1
Br1
5 mesi fa
Reply to  Davide

Si vede che sei povero di argomenti, solo blablabla

Peddire
Peddire
5 mesi fa

Con il vaccino ci si può ammalare ma in forma lieve, senza vaccino si rischia di finire in terapia intensiva. Il Milazzese che osserva (solo i titoli dei post di Facebook), evidentemente, ha ricevuto laurea ad honorem direttamente da Zuckerberg ed ha capito davvero tutto allorquando il solito cugino informato gli ha detto che 1 persona vaccinata si è contagiata e che la vera scienza è lui stesso

Davide
Davide
5 mesi fa
Reply to  Peddire

Il pappagallo (milazzese) di Draghi “Se non ti vaccini ti ammali e muori” (Draghi non conosce il condizionale come verbo); quanto meno lei ha usato una forma che esprime possibilità… Siamo in molti laureati in Facebook, persino in Pornhub, se ne faccia una ragione! Le competenze di ciascuno abbondano. Lei invece è laureato al Tg1 o all’Ansa (la lista è interminabile). Ahi ahi, queste famose terapie intensive per covid!

NoVax ... non va
NoVax ... non va
5 mesi fa
Reply to  Davide

Qualche domanda al sedicente prof. Davide (con una nuova laurea conseguita su PornHub a quanto pare): Ma se non si vaccinava nessuno, se le bare bergamasche portate dai camion militari viste in tv sono solo fotomontaggi, ci sei mai stato anche lontanamente dalle parti di un reparto di terapia intensiva per dire che il COVID-19 sia tutta un’invenzione dei media? E se non vanno bene i vaccini (che nel 2020 pregavamo tutti per averli), cosa avrebbe proposto sua Eminenza per contrastare le 138.000 morti per polmonite bilaterale (sintomatologia praticamente inesistente nei reparti ospedalieri italiani fino al 2018)? Tachipirina e vigila… Leggi il resto »

Ommaiefatta
Ommaiefatta
5 mesi fa

Ha parlato lo scienziato hahahahahahahahahah

Nicole
Nicole
5 mesi fa

Ballano…sindaco ballano ……accanto al comune…….e tu ?blablablabla