PACE DEL MELA. Torna all’Auditorium di Pace del Mela la “Night and Day Orchestra” con lo spettacolo musicale “Viaggio in Sicilia”. L’appuntamento è per domenica 2 gennaio, alle 18 nel contesto della rassegna dedicata al teatro siciliano. E’ un viaggio nell’incanto dell’isola, una finestra aperta sul mito e sul sentimento, un sincero atto d’amore. Musica e teatro viaggiano insieme, senza tempo. In programma canzoni splendide che trasmettendo grande emotività: “Colapisci”, “Cocciu d’amuri”, “E vui durmiti ancora”, “Abballati”, “Lu pisci spada”, “La siminzina”, “Vitti na’ crozza”, “La barunussa di Carini” e tanti altri brani che affondano le radici nella tradizione musicale siciliana. Tutto è impreziosito dalla partecipazione del musicista Fabio Sodano.

L’originalità degli arrangiamenti di Stefano Sgrò, rappresenta uno dei segni distintivi dello spettacolo. Un narratore accompagna nel viaggio lo spettatore. La musica e le parti narrate, vengono supportate dal commento di numerose immagini e video proiettati su uno schermo gigante. Lo spettacolo ha già ottenuto i consensi del pubblico e degli addetti ai lavori. L’orchestra è formata da dieci elementi e da quattro voci. I musicisti: Carmen Mazzeo (Flauto), Fano Casella (Sax Contralto), Raffaele Benedetto (Sax Tenore), Mario Manna (Tromba), Sebastiano Insana (Trombone), Giuseppe Nastasi (Tastiere), Nello Currò (Pianoforte), Fabio Bonanno (Chitarre), Pino Garufi (Basso), Stefano Sgrò (Batteria). Le voci: Ivana Alicò, Cinzia Francilia, Mario Crisafulli e Guglielmo Galvagno. La narrazione è affidata all’attore Carmelo Crisafulli. La direzione musicale è curata da Stefano Sgrò, mentre i testi e la regia sono di Nino Galvagno.

Condividi questo articolo