MESSINA. Sarà quello di Edoardo Bennato il primo spettacolo della rassegna natalizia “Messina, il Natale della Rinascita” curata dal Comune di Messina. Bennato si esibirà sabato 18 dicembre e  sarà accompagnato sul palco dai suoi inseparabili musicisti, Giuseppe Scarpato alla chitarra, Gennaro Porcelli alla chitarra, Arduino Lopez al basso, Raffaele Lopez alle tastiere e Roberto Perrone alla batteria per un concerto antologico che ripercorrerà tutti i più grandi successi che lo vede protagonista della scena musicale italiana fin dal lontano 1966.

In programma per le festività natalizie ci sono anche i concerti di Michele Zarrillo (20 dicembre), Riccardo Fogli (21 dicembre), Tinturia (26 dicembre), la Nuova compagnia di Canto popolare (28 dicembre), il 30 un evento da confermare con un range di nome che va da Mahmood, a Sangiovanni o Achille Lauro, per sabato 31 un cast di siciliano con Nino Frassica e il suo gruppo musicale e a seguire il concerto di Carmen Consoli con Marina Rei poi dj, mentre il 2 gennaio si chiude il quadro con altri due siciliani emergenti: Colapesce e Di Martino. In tutto si tratta di Duecento eventi con artisti locali che si esibiranno in numerose location della città da Piazza Cairoli a Cristo Re e grandi nomi in piazza duomo con l’atteso concerto di Capodanno.

Il cartellone di eventi prevede per oggi, sabato 11, una serie di appuntamenti dislocati in città e nei villaggi. Ad avviare la programmazione, una Master class di canto jazz, a cura dell’artista Simona Trentacoste nella saletta GAMM del Palacultura “Antonello da Messina”, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 al 17. Nell’ambito invece delle iniziative organizzate nei villaggi sempre domani, dalle 16 alle 21, a Faro Superiore, l’appuntamento “Il Natale al Casale del Faro”; e a Zafferia, alle 16, si terrà un momento conviviale “Festa con i ragazzi” nell’oratorio della chiesa parrocchiale. Per il centro città, alle 16.30, sarà inaugurata la villetta Royal, a cura dell’Azienda Speciale Messina Social City; mentre a Massa Santa Lucia, alle 19, l’esibizione musicale a cura del coro “Note Colorate”. L’appuntamento conclusivo della giornata, si terrà nell’atrio di Palazzo Zanca, alle 21.15, con il concerto jazz e contaminazioni pop con Simona Trentacoste Trio.

Condividi questo articolo