Il Comitato dei sindaci del Distretto socio sanitario D27 ha approvato i fondi “pac anziani” e “pac infanzia” rispettivamente per la prosecuzione del servizio di assistenza domiciliare integrata per un importo di € 371.674,76 e per il sostegno al personale degli asili /micro nido del Distretto per un importo di euro 116.165,18. Via libera anche alla rimodulazione del fondo Pon inclusione e la programmazione del progetto “dopo di noi” che dovrà essere approvata dalla Regione.

Soddisfatto l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Milazzo Simone Magistri  che ha sottolineato l’importanza delle deliberazioni approvate grazie alle quali sarà garantita la proroga fino alla prima settimana di febbraio dei contratti in scadenza del personale del Gruppo Pon e soprattutto lo sblocco dopo anni del fondo del “Dopo di noi” grazie al quale saranno garantite ai disabili gravi residenti nel territorio del Distretto specifiche prestazioni di assistenza domiciliare sulla base di piani personalizzati.

Condividi questo articolo