Sergio Russo si è aggiudicato ben 6 spicchi per la guida Gambero Rosso 2022 con le sue due pizzerie Verace Elettrica e Da Clara (dove tutto ebbe inizio). A fare rumore è soprattutto l’attribuzione della valutazione massima a Verace Elettrica nel Parco Corolla, prima pizzeria al mondo in un centro commerciale a ricevere questo massimo riconoscimento.

Un successo che parte da lontano, nel tempo e relativamente nello spazio. La prima pizzeria di famiglia è una perla sulla sommità di Venetico Superiore. Da lì i fratelli Sergio e Tonino Russo hanno deciso che i sogni non potevano essere relegati nel proverbiale cassetto, ma vedere la luce e conquistare la gente.

Una pizza contemporanea, che seguisse gli stilemi della nouvelle vague napoletana – cornicione ampio e sfogliato – e ingredienti di prim’ordine, partendo dalle eccellenze locali.

“Non ci aspettavamo di arrivare a questo punto, – dichiara un emozionato Sergio Russo – ma ora non abbiamo nessuna voglia di fermarci. Ci sarà ancora più ricerca sulle materie prime, nella prospettive di arrivare a quante più persone possibile. Siamo in una galleria commerciale, in mezzo alla gente. Dal primo giorno siamo stati accolti con entusiasmo, anche perché avevamo seminato bene con la pizzeria di famiglia a Venetico. Abbiamo impostato un servizio giovane, non ingessato, per essere quanto più possibili smart. Nei mesi precedenti ci siamo reinventati col sistema drive e il delivery che ci ha dato una grossa mano, soprattutto in termini di continuità. Il prodotto non è mai calato di livello, nemmeno a casa, e questo i clienti l’hanno percepito».

 

Condividi questo articolo