La ristorazione messinese si prepara ad affrontare la stagione autunnale con nuovi menù. A riaprire i battenti, ad esempio, è il ristorante Parametro in Via dei Verdi 25 a Messina, presentando un rinnovato menù autunnale a cura dello chef Antonio Arnaud all’insegna della stagionalità e della ricerca delle eccellenze artigianali.

Il locale si presta a consumare una deliziosa cena o sorseggiare un cocktail con gli amici accompagnandolo con un tagliere delle migliori Dop casearie siciliane o con i pregiati salumi Nebroidei, che insieme ad una vasta offerta di insaccati e formaggi internazionali, impreziosiscono l’originale angolo salumeria affidato a Francesco Pagano, “nipote d’arte” che, sin da bambino, ha respirato aria di eccellenze all’interno della storica Salumeria messinese Doddis.

L’esperienza si sublima con la proposta di abbinamenti enologici del sommelier e general manager di Parametro, Fabio Errico, che ha curato una carta vini che include oltre 90 etichette.

L’offerta legata al paring, si completa con i ricercati ed estrosi cocktail del bartender Filippo Dodisi fondatore, fra l’altro, della Bartender Lab Academy nata dal desiderio di trasmettere esperienza sul mondo della Mixology e del “saper bere responsabilmente”.

Condividi questo articolo