Stagione in acque libere sopra le righe per la Swimblu Milazzo. Dopo l’ultima tappa di Avola valevole come finale Regionale del circuito del Gp, si delinea la classifica regionale e nazionale sia delle varie società sia delle categorie degli atleti. Brillano al femminile Giorgia Di Mario (primo posto categoria Junior e terza assoluta tra le ragazze). Ottima stagione della messinese Miriam Pino in forza alla società mamertina ( terza categoria ragazze ) per Sofia Perdichizzi, Martina Zaccone, Francesca Minolfi, Marta Dauccia al maschile Antonino Cafarelli.

Simone Scibilia

Tra i master spiccano le prestazioni di Simone Scibilia che vince il primo posto italiano categoria master 40 per sommatorie di punti del Gp Italia Fin e vice campione regionale. Per le donne ottimi risultati per Lidia Perdichizzi (al 2 posto italiano di categoria al Gp Italia e 2 regionale ), Angela Briuglia ( 2 posto regionale di categoria ) e Cristina Faranda (secondo posto italiano di categoria al Gp Italia e 1 regionale), Alice Fazio (terza regionale sprint) Mariella Bonaffini (seconda regionale sprint), Adriana Lombardo (seconda regionale sprint) Antonio La Rosa (secondoregionale sprint). Risultati importanti anche per Gaetano Zanfardino, Salvatore Andaloro, Gianluca Venuti.

Il momento della premiazione alla finale regionale del circuito del Gp ad Avola

Soddisfazione per i tecnici Simone Zappia e Sandro Torre che ricordano come è stata difficile affrontare una stagione con tante problematiche tra impianti chiusi e Covid. «Solo per l’amore di questo sport – dice il vicepresidente Carmelo Di Natale – siamo riusciti a compiere qualcosa di straordinario soprattuto dopo la stesura delle classifiche a livello Nazionale in acque libere (11esimi su 186 società entrate a referto e secondo posto regionale assoluto ). La nostra voglia di continuare nonostante le grosse problematiche di queste due stagioni c’è e ci sarà sempre e questi risultati sono il frutto di un lavoro che continua a dare tante soddisfazioni grazie soprattutto al supporto di famiglie e del comparto Master da sempre protagonista a livello regionale».

Da ricordare anche l’ottima stagione in vasca soprattuto dal comparto Junior (terzi assoluti regionali ) oltre al decimo posto assoluto di società a livello regionale conquistato dalla sommatoria di punti delle varie categorie .

Condividi questo articolo