Consolidare il costone di Capo Milazzo che si affaccia nella Baia di Sant’Antonio ed espropriarlo per garantire la pubblica fruizione. A chiederlo tredici associazioni ambientaliste del comprensorio di Milazzo.

La parte estrema del promontorio di Capo Milazzo – si legge in una nota congiunta – presenta una straordinaria bellezza e per questo è tutelata dal Piano Paesaggistico dell’Ambito 9 che le attribuisce il livello di tutela 3, il massimo previsto dal Piano, perché costituisce una invariante del paesaggio siciliano. Nel costone sono però presenti continui crolli e smottamenti, che possono pregiudicare seriamente la pubblica fruizione in sicurezza di un bene assai pregevole ed importante».
Secondo le associazioni è necessario un intervento urgente da parte del Comune di Milazzo, della Regione Siciliana e del Ministero della Transizione Ecologica per la messa in sicurezza ed il consolidamento dell’intero costone.

«In merito alla presenza di terreni ed immobili privati, anche a tutela della pubblica fruizione e per evitare qualsiasi tipo di speculazione a danno del territorio – sottolineano – invitiamo gli Enti titolati ad avviare l’iter amministrativo di esproprio.

Secondo i firmatari del documento «il promontorio di Capo Milazzo, rappresentando un volano ambientale, sociale, culturale, turistico ed economico, deve diventare un bene interamente pubblico, evitando così potenziali investimenti in contrasto con le esigenze di tutela e conservazione, ulteriormente accentuate dalla presenza dell’Area Marina Protetta».

Con l’occasione viene rilanciata la proposta di istituire la riserva naturale terrestre di Capo Milazzo, in prima istanza accolta dalla Regione Siciliana.

A firmare il documento sono stati: Adasc, Man, Italia Nostra sezione territoriale di Milazzo, Wwf Sicilia Nord Orientale, Coordinamento Ambientale Milazzo Valle del Mela, Movimento No Inceneritori del Mela, Alsa, Tsc, Cta, Associazione Strega,  Comitato Cittadini Pacesi per la Vita, Comitato No Css.

Condividi questo articolo
guest
53 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
un pescatore
un pescatore
3 mesi fa

a me è stato impedito di pescare..faccio il pescatore di mestiere…a lei piacerebbe se le impedissero di scrivere visto che fa il giornalista?????

pescachetipassa
pescachetipassa
3 mesi fa
Reply to  un pescatore

a lei non è stato impedito di pescare, il mare è grande, le è stato impedito di pescare in un certo posto..tutto il resto è libero.

Un pescatore
Un pescatore
3 mesi fa

Si vede che ne capisci molto del mare di milazzo….

cicciopernacchia
cicciopernacchia
3 mesi fa
Reply to  Un pescatore

si lo so bene che li si pesca meglio e di più..ma non è una buona scusa…ti arrangi come si arrangiano tutte le altre categorie che vendono i loro prodotti..

un pescatore
un pescatore
3 mesi fa

a piacere loro hanno o non hanno privato alle persone di usufruire di una cosa che era di tutti?? io penso propio che l abbiamo fatto…nel nome dell ambiente che ben poco ne conoscono il significato…si è facile parlare bene e razzolare male questo lo sanno fare benissimo loro….so solo che non c è mafia al modo illegale o legale che possa decidere su una cosa che il signore ha donato a tutti

un pescatore
un pescatore
3 mesi fa

l amp a milazzo si è impadronita del mare…io che faccio il pescatore non posso più andare a fare delle determinate battute di pesca assolutamente non dannose per il mare perchè parliamoci chiaro..nella zona rossa si effettuava solo pesca di superfice i fondali non venivano assolutamente danneggiati…a quest ora nn c era tutto quello che ha visto in tv o in altri posti….chiudedno tutto il mare

Ciao
Ciao
3 mesi fa
Reply to  un pescatore

Voi avete rovinato il mare non è più pescoso come prima per colpa vostra sciabica, cannizzi, strascico. Grazie alla amp ho rivisto tanti pesci nella Baia. Io invece chiuderei alla pesca tutta la amp

Mare di Milazzo
Mare di Milazzo
3 mesi fa
Reply to  Ciao

Hanno distrutto tutto, è vero. Ma sul ripopolamento devo dissentire. C e addirittura meno pesce di prima. Questo perché molti hanno pagato e possono pescare tranquillamente dentro la riserva. O altri lo fanno perché non li puniscono

dati di fatto
dati di fatto
3 mesi fa

premetto che della pesca non m frega nulla, e non entro nella polemica, ma se hai fatto snorkeling alla baia t sei reso conto che la situazione è davvero cambiata rispetto a prima, non prendiamoci in giro, i fondali adesso sono diversi (ho molte foto vecchie e ne ho fatte molte quest’anno) la differenza si nota e lo stesso vale per i pesci..molti di più ma sopratutto più grandi. E’ incontestabile dai.

Ombra
Ombra
3 mesi fa
Reply to  dati di fatto

Insomma. Ricordo che già l’anno prima che la istituissero la situazione era come ora, se non migliore addirittura

Un pescatore
Un pescatore
3 mesi fa
Reply to  dati di fatto

Ma che pesci hai visto? Di che specie?? Ma almeno sai di cosa parli? Con la maschera hai visto più pesci di prima…hai modo di dimostrarlo o sono solo chiacchiere?????

dati di fatto
dati di fatto
3 mesi fa
Reply to  Un pescatore

invece di pescare prova a scendere giù … faccio apnea da 25 anni e scendo anche con le bombole, ho fatto snorkeling in quasi tutti i paesi del mediterraneo e anche in australia.. pesca dalla barca che ne capisci tu..

Un pescatore
Un pescatore
3 mesi fa
Reply to  Ciao

I cannizzi e lo strascico dentro l amp ahahahaha ma che mestiere fai? Il pastore secondo me….

spopolamento
spopolamento
3 mesi fa
Reply to  un pescatore

se tu pensi solo a te stesso ovvio che dici che sono non dannose, ma se ci vai tu ci dovrebbero andare anche tt gli altri, non è il singolo pescatore che fa danni..ma è la moltitudine che provoca l’impoverimento dei mari. Pensa quello che peschi tu moltiplicato per migliaia di volte…e più volte al giorno per tutti i giorni..

Un pescatore
Un pescatore
3 mesi fa
Reply to  spopolamento

Ma perchè quanti pescatori sono rimasti a milazzo???

lacicala
lacicala
3 mesi fa
Reply to  Un pescatore

quindi vuoi essere l’unico pescatore autorizzato a milazzo? oppure visto che a milazzo sono “pochi” possono entrare tutti.. e quelli che lo fanno in forma amatoriale?? e quelli che vengono da fuori??

un pescatore
un pescatore
3 mesi fa

salve mi rivolgo a signor falliti.Intanto la ringrazio molto per quello che fa e per l impegno che ci mette nella lotta contro la mafia..perchè la mafia è una merda e non ci sono dubbi….non metto il mio nome perchè ho paura o altro ma perchè un confronto di idee si può avere anche senza sapere il nome della persona che ti sta di fronte….le voglio chiedere una cosa…lei cosa pensa dell amp?

h2o
h2o
3 mesi fa

con la scusa della presenza di un certo personaggio chiacchierato, queste pseudo associazioni a fine di lucro vorrebbero appropriarsi del costone oltre che del mare (cosa che hanno già fatto). Ma a chi volete prendere in giro, cercatevi un lavoro serio invece di volere guadagnare senza investire un euro; e questo sarebbe turismo…e nessuno controlla…

Last edited 3 mesi fa by h2o