Il giovane milazzese Gianfranco Zirilli è stato ammesso al corso di Fisica della classe di Scienze della Scuola Normale Superiore di Pisa. Ex studente della VC Scientifico del Liceo “Impallomeni” di Milazzo, Zirilli ha superato le selezioni della Scuola Normale, risultando uno dei 32 ammessi di tutta Italia al I anno della classe di Scienze del prestigioso istituto universitario a ordinamento speciale, che ha avuto tra i suoi allievi più illustri personalità quali Giosuè Carducci, Giovanni Gronchi, Carlo Azeglio Ciampi o, in ambito scientifico, Enrico Fermi e Carlo Rubbia.

Zirilli nello scorso anno scolastico è stato alunno della professoressa Armeli, docente di Matematica e Fisica, e orientato dalla docente Roncaglia a cimentarsi con le prove concorsuali della Normale. Anche grazie al risultato del suo ex allievo, il Polo Liceale “Impallomeni” si conferma un’eccellenza tra le scuole superiori dell’hinterland milazzese.

Condividi questo articolo
guest
6 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
carmelo
carmelo
1 mese fa

Polemiche ingenerose e stucchevoli nei confronti dell’istituto Impallomeni; le doti, le capacità innate del giovane ci sono, anzi sono fondamentali, la scuola però può assecondare queste attitudini, per via dell’età esiste il rischio di demotivazione, devianza, al contrario una buona scuola e docenti capaci hanno la funzione di stimolare il talento, soprattutto quando è il di sopra della media

cittadino
cittadino
1 mese fa

talento naturale. non c’entrano né scuola né prof

Matteo
Matteo
1 mese fa

La scuola non fa ľ alunno

Gaetano nani
Gaetano nani
1 mese fa
Reply to  Matteo

Magari i docenti, comunque questo ragazzo è stato una cima sin dalle elementari.complimenti a lui e ai suoi familiari

Franco gianninno
Franco gianninno
1 mese fa

La scuola non c’entra nulla se uno è bravo lo è ovunque

Matteo
Matteo
1 mese fa

Hai ragione per non parlare della scuola in questione…