Da un lato l’amministrazione Midili comunica il dato record di raccolta di rifiuto umido pari a 385 tonnellate ma poi, alla Dusty, la società che si occupa del trasporto e smaltimento in discarica, gli uffici ne pagano solo 50 tonnellate. Dove sta l’errore? Per una svista è  stato comunicato all’esterno il primo dato gonfiato o è stato pagato di meno alla Dusty e si deve rimediare all’eventuale errore?

Ad interrogarsi sulla singolare vicenda è il consigliere comunale della Lega, Damiano Maisano. Il dato in questione risale a giugno, mese in cui l’amministrazione comunale ha vantato una raccolta differenziata pari al 52,78%. Ma, secondo quanto sostiene Maisano in una interrogazione consiliare ancora senza risposta, i conti non quadrano.

Con determinazione n. 330 del 31 agosto, il Dirigente del 4° Settore – Ambiente e Territorio, ha proceduto alla liquidazione, in favore di Dusty s.r.l., di 14.850 euro per trasporto e conferimento della frazione umido-organica prodotta nel mese di giugno 2021 nel comune di Milazzo (297 euro a tonnellata, iva inclusa). Dall’esame del certificato di pagamento allegato alla determinazione dirigenziale si evince, però, che la quantità di rifiuto organico smaltito a giugno alla società è pari a 50 tonnellate nonostante il comune avesse riportato in un comunicato stampa una cifra nettamente superiore (385).

Maisano chiede di conoscere le ragioni che hanno dato luogo alle contraddizioni in premessa segnalate; presso quale impianto fuori regione venga conferito il rifiuto organico prodotto a Milazzo; con quale frequenza siano stati effettuati i conferimenti in tutto il mese di giugno; quali siano i passaggi cui è sottoposta la frazione organica del rifiuto dal momento della raccolta ad opera della Caruter, con indicazione delle varie stazioni di trasferenza o stoccaggio.

LEGGI ANCHE: Raccolta differenziata a Milazzo, il balletto dei numeri tra il consigliere Maisano e l’amministrazione

Condividi questo articolo
guest
14 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
70%
70%
13 giorni fa

Ah ah ah

70%
70%
13 giorni fa

Sindaco Midili,ancora il bello deve venire

Cittadino disattento
Cittadino disattento
13 giorni fa

Inviterei il popolo votante a guardare i recenti lavori fatti in piazza ngonia… prima mareggiata primo ciao ciao….aspetteremo con ansia il risultato della strada dietro il campo

Ciccio
Ciccio
13 giorni fa

Per fortuna ci sono queste 20 persone che sostituiscono i malati o i buoni annulla e poi d’altronde da quando è un reato dare i posti di lavoro

gennaro
gennaro
13 giorni fa

un giornalista conosce le lettere, non ha dimestichezza con i numeri!