Passo indietro dell’amministrazione comunale nella rivoluzione viaria al Tono e nell’applicazione del Piano urbano del traffico. Dopo una parentesi di qualche ora nel pomeriggio di ieri, con l’apertura della strada realizzata alle spalle dello stadio Salmeri intorno alle 15, è stata congelata la nuova viabilità per motivi di sicurezza già in serata. Non solo era stata aperta senza la presenza della polizia locale creando caos tra chi rispettava la nuova segnaletica e chi andava “a memoria”, ma ci si sarebbe accorti che la segnaletica è incompleta rendendo poco sicuro il passaggio dei mezzi. I segnali sono stati coperti poco dopo le 20 e la nuova strada interdetta.

Appena sarà applicata la viabilità chi proviene dalla ‘ngonia Tono, giunto allo stadio Salmeri, dovrà obbligatoriamente proseguire lungo la nuova arteria e immettersi nella via del Marinaio (a doppio senso di circolazione) o transitare nella stradina che – cambiando senso di marcia – passa dalla biglietteria del campo sportivo (via delle Nife) per la via Grotta Polifemo. 

Beatrice De Gaetano

La viabilità, delega dell’assessore Beatrice De Gaetano (Fdl) è tra le priorità dell’agenda politica dell’amministrazione Midili ma poco sembra andare nel verso giusto tra annunci prematuri o totale assenza di comunicazione. Al di la dello scivolone di ieri, i parcheggi a pagamento (banditi dal dipartimento Lavori Pubblici) dovevano partire prima a Natale, poi a Pasqua e, successivamente entro luglio. Il Piano urbano del Traffico che il sindaco Pippo Midili avrebbe voluto applicare a far data dal 15 luglio (cambio di marcia della via Colombo e della via Cumbo Borgia, ad esempio) non solo non è partita ma sarebbe stata rinviata in autunno. Probabilmente ci si è resi conto che in piena estate, con un aumento del traffico, sarebbe stato poco opportuno sperimentare.

DIETRO LE QUINTE. Nel prossimo fine settimana dovrebbero essere immessi in servizio i 22 vigili urbani assunti a tempo determinato fino a dicembre. Una boccata di ossigeno per il comando guidato da Gisella Puleo con un organico fortemente sottodimensionato. A quanto pare, però, si sarebbero registrate le prime defezioni. Tre vincitori avrebbero fatto un passo indietro e la graduatoria scorrerà di altrettante posizioni

Condividi questo articolo
guest
11 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Cicciolacremeria
Cicciolacremeria
1 mese fa

Una delle peggiori amministrazioni comunali che Milazzo abbia mai avuto .. e nn era facile battere i record precedenti. Ignoranza e incapacità.. ma è colpa di chi li ha votati, grazie alle buste della spesa, ai soldi e ai favori dei caf o favori “ospedalieri” e ci ritroviamo con sta gente

Tony
Tony
1 mese fa

ma in questa nuova arteria che c’è a lato e dietro lo stadio dove devono camminare i pedoni? in mezzo alla strada insieme alle auto? nei paesi evoluti esistono i marciapiedi, ditelo a quei geni di architetti e ingegneri

Last edited 1 mese fa by Tony
Peppe
Peppe
1 mese fa
Reply to  Tony

NON E’ VERO!!! In pieno centro via Del Sole Amministrazione Italiano, ma chi ha succeduto è rimasto fermo su questa evoluzione,hanno tolto i marciapiedi da circa 20 anni ed ANCORA non è morto nessuno. Più evoluzione di questa che ti vuoi aspettare. Dire che sono…. è fargli un complimento.

Tony
Tony
1 mese fa
Reply to  Peppe

quindi deduco che in 20 anni invece di progredire verso la civiltà siamo diventati più trogloditi, siamo a posto

Antonino Mastroeni
Antonino Mastroeni
1 mese fa

L’impreparazione e l’approsimazione regnano sovrani . Ma cosa si aspetta a sollevare dall’incarico chi non è in grado di svolgere il proprio compito ? Possibile che questa costante negligenza e incompetenza la debbano pagare sempre e comunque i cittadini ?

giuseppe
giuseppe
1 mese fa

le strisce blu saranno pronte ad autunno inoltrato, così a pagare i parcheggi saranno sempre e solo i milazzesi dopo una stagione balneare dove i turisti hanno parcheggiato e usufruito gratuitamente del mare di ponente. Si affittano camper fronte spiaggia a croce di mare(scarichi diretti a mare) No pagamento parcheggio camper per turisti. I milazzesi possono lasciare l’auto a casa.

Peppe
Peppe
1 mese fa

A proposito di parcheggi a pagamento. Ma non vi sembra che state esagerando?? Sono inconcepibili circa 1000 stalli a pagamento addirittura alcune strade in entrambi i lati i residenti dove devono parcheggiare?Ma l’obiettivo di questa amministrazione è quello di migliorare la fruibilità del centro o quello di strozzare i residenti .