Con la cerimonia del passaggio di campana l’ammiraglio Santo Giacomo Legrottaglie è stato ufficialmente nominato presidente del Rotary Club di Milazzo per l’anno sociale 2021/2022. Il passaggio della campana è avvenuto tra Legrottaglie e la dottoressa Maria Torre, dirigente del 118, con un bilancio ritenuto positivo sia per le molteplici attività e l’ingresso di numerosi soci.

Nel corso della serata sono stati infatti presentati , con apposizione dello spillino, tre nuovi Soci : Teresa Vento Gandolfo, Giovanni Di Bella e Tindaro Impellizzeri.

All’evento erano presenti, oltre ai soci del club mamertino con consorti e ospiti, il Past Governor Alfio Di Costa, il Sindaco della Città di Milazzo Pippo Midili, il Comandante della Capitaneria di Porto di Milazzo Massimiliano Mezzani, i presidenti dei club dell’Area Peloritana e numerose autorità rotariane tra cui Ottaviano Augusto, assistente del Governatore 2021/22 Gaetano DeBernardis.

Numerosi i riconoscimenti assegnati, nel corso della serata, a vari soci tra cui la nomina a socio onorario conferita al Past Governor Di Costa, e l’attribuzione del P.H. ai Past President Sergio Castellaneta e Biagio Ricciardi.

Il Presidente Legrottaglie ha illustrato il programma per l’anno rotariano 2021/22 rinnovando, a nome del club e dei soci, un costante impegno a favore del territorio in sinergia con le istituzioni,

Questo il nuovo direttivo: Antonio Pontoriero, segretario e Presidente incoming; Attilio Andriolo, tesoriere; Felice Nania, prefetto; Lucio Castellaneta, assistente del presidente; Maria Torre, past president; Salvatore Russo e Luigi Gandolfo rappresentanti della consulta dei past president; con consiglieri consiglieri i soci Sergio Castellaneta, Ada Betto e Caterina Di Maio, 

Condividi questo articolo