“La sfida del cambiamento, l’orgoglio delle radici, la metamorfosi a tavola” questo il tema che vedrà impegnato sulla scena di Taobuk, il festival letterario di Taormina, lo chef messinese Pasquale Caliri. L’appuntamento è giovedi prossimo alle 18 a Palazzo Ciampoli, l’ingresso è gratuito.
Pasquale Caliri, Ambasciatore Del Gusto, chef del Marina Del Nettuno Yachting Club da anni presente alla manifestazione sotto la regia della madrina Antonella Ferrara, dialogherà con Fernanda Roggero giornalista de “Il Sole 24 ore”.
Durante lo spazio verrà presentato il volume  “Fuori Menù” (Luiss University Press) di Fernanda Roggero. Il libro ha il pregio di dare voce e luce a realtà d’eccellenza nel panorama enogastronomico nazionale, aziende che con grande passione, audace coraggio e fantasiosa sperimentazione, hanno saputo trasformare il gusto made in Italy in una metamorfosi della tradizione culinaria, che da sempre costituisce motivo di vanto del nostro Paese.
Dal Nord al Sud, il libro è il ritratto di un’Italia sostenibile, legata al territorio e all’ambiente.
L’appuntamento prevede anche un intervento di Josè Rallo, Cantina Donnafugata e di Nicoletta Picchio, direttrice della collana Bellissima LUISS University Press.

Condividi questo articolo