Il primo giugno scorso si è conclusa l’esperienza formativa che ha permesso agli alunni della classe III C del Liceo Scientifico Impallomeni di Milazzo di affacciarsi al mondo della scrittura creativa sotto la guida dell’autore e insegnante della scuola Holden, Davide Longo.

Il progetto “Adotta uno scrittore”, promosso dal Salone Internazionale del Libro di Torino, ha visto la classe protagonista di tre incontri svoltisi online, nei quali i ragazzi si sono cimentati nell’analisi di spezzoni di film, capolavori del cinema italiano ed estero come “Il sorpasso” e“Psycho”.

Le attività organizzate da Longo hanno consentito ai ragazzi di sperimentare nuove forme di scrittura e di riflettere sugli artifici della narrazione, infine, nel corso dell’ultimo incontro, è nato un vivace dibattito sull’ultimo romanzo dell’autore, “Una rabbia semplice”, terzo capitolo della trilogia che vede protagonisti i commissari Bramard e Arcadipane. Il Liceo Impallomeni, diretto dalla prof.ssa Caterina Nicosia, è stato selezionato anche per i progetti “Un libro tante scuole” e “L’Europa ancora da scrivere” che si concluderanno ad ottobre presso il Lingotto Fiere di Torino, dove gli studenti, guidati dalla docente Raffaella Campo, potranno finalmente incontrare l’autore “adottato” e partecipare agli eventi del Salone insieme alle classi di tutta Italia.

 

Condividi questo articolo