Si è rinnovato oggi pomeriggio il tradizionale rito della “Berrettella” con la suggestiva processione a mare del “copricapo” di San Francesco di Paola. Le restrizioni per l’emergenza Covid 19 hanno limitato le presenze sul rimorchiatore che ha portato in processione la reliquia del Santo affidata alle mani del rettore del convento di San Francesco, padre Giuseppe Ceglia. 

A rappresentare le istituzioni il sindaco Pippo Midili e il presidente del consiglio comunale Alessandro Oliva. Presente anche il comandante della polizia locale, Giuseppa Puleo. L’imbarcazione, dopo una benedizione di fronte alla sede della Stella Maris, il sodalizio che presta assistenza ai marinari che approdano a Milazzo, gestita da volontari guidati da Matteo Di Flavia, ha lasciato il porto di Milazzo intorno alle 17 e dopo un breve pellegrinaggio in mare, “accompagnata” anche dalle motovedette della Capitaneria, è giunta nello specchio antistante la marina Garibaldi per il tradizionale rito della corona d’alloro deposta in mare dallo stesso primo cittadino.

 

Condividi questo articolo