La Polizia Stradale di Barcellona Pozzo di Gotto coordinata dal dirigente Sandro Raccuja, ha sequestrato un ingente carico di rottami in ferro trasportato abusivamente.

Il materiale ferroso, considerato <rifiuto speciale> e trasportabile solo se muniti delle previste autorizzazioni, era accatastato alla buona su un vecchio mezzo dotato di cassone individuato dagli agenti nel centro di Milazzo.

Ulteriori accertamenti hanno evidenziato che il conducente del mezzo circolava senza patente e lo stesso mezzo era privo di copertura assicurativa.

I poliziotti hanno quindi proceduto al sequestro di mezzo e rottami e alla denuncia in stato di libertà dei due soggetti a bordo: raccolta e trasporto abusivo di rifiuti speciali i reati contestati. Per il conducente contestata altresì la guida senza patente.

Condividi questo articolo
guest
6 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Zlatan Cugino
Zlatan Cugino
1 mese fa

Una cosa che mi rattrista parecchio. Questa è la libertà delle amministrazioni che giocano con i soldi, la spazzatura ed i lavoratori.

Immagino siete tutti felici di aver trovato chissà quale delinquente senza coscienza quando poi a conti fatti….va, diglielo a quelli come oggi a San Giovanni che la gente ti invitava a scappare da pompieri e carabinieri. Questa città non ha più scrupoli.

giuseppe
giuseppe
1 mese fa

i nostri vigili sono impegnati a fare multe per mancanza di disco orario ai milazzesi!!! Vorrei dire a questa amministrazione che dopo diversi anni che non si multano le auto senza disco orario, è da paese civile informare per qualche giorno, la cittadinanza con avvisi cartacei da apporre sulle auto, dopodiché si passa alle sanzioni

Biagio
Biagio
1 mese fa
Reply to  giuseppe

ah quindi vuoi essere avvertito che stai violando la legge? picchi no sa

giuseppe
giuseppe
1 mese fa
Reply to  Biagio

per anni nessuno ha mai badato ai segnali di parcheggio orario, tanto meno i vigili urbani. All’improvviso si svegliano e multano “solo” in alcuni vie della città. Si faranno rivedere tra qualche anno? o lasciamo passare l’estate per non disturbare i turisti che vanno alle Eolie? A me questi comportamenti non piacciono, e tanto meno se a pagare sono sempre e solo i milazzesi.

Lucy
Lucy
1 mese fa
Reply to  giuseppe

Ricordatevi la raffica di multe al Tono nella settimana di ferragosto di qualche anno fa, più che scandaloso, dopo anni di latitanza i vigili sotto non so quante ne hanno fatte.

Peppe
Peppe
1 mese fa

Avia a veniri a polizia di Barcellona..stu camion, ammesso che si possa chiamare cosi, gira indisturbato da anni per Milazzo e zone limitrofe lasciando tra l’altro una gran puzza di gasolio incombusto e relativa nuvola di fumo. Meglio tardi che mai…