MESSINA. Oggi l’associazione “Donare è vita”, guidata dal presidente Gaetano Alessandro, insieme ad alcuni volontari dell’associazione (Marco Di Pietro, Giuseppe Andaloro, Riccardo Brillante), hanno regalato un tablet agli ospiti della casa di ospitalità Collereale e Asili d’infanzia.”Uno strumento che aiuterà a superare le distanze imposte dal Covid e donerà un sorriso ai nostri anziani”, ha commentato il presidente Nino Caminiti, nel ringraziare l’associazione vicina alla Casa di riposo sin dal primo lockdown.

Alla breve cerimonia di consegna, accanto a padre Nino erano presenti il vice presidente Salvatore Trifirò, il direttore generale Giuseppe Turrisi, il dottor Fiorenzo Mancini, la superiora Suor Maria Teresa e l’assistente sociale Maddalena Pino.

Condividi questo articolo