Diventerà realtà entro l’estate  la nuova strada che collegherà il Tono al centro cittadino snellendo il transito lungo la via Grotta Polifemo e piazza San Papino.
Dopo la consegna delle aree da parte del demanio, la ditta “Antium costruzioni srl” di Milazzo ha iniziato i lavori  nel tratto, in atto sterrato, retrostante il campo sportivo “Salmeri” (ex Grotta Polifemo) per realizzare quella piccola “bretella” che avrà la funzione di alleggerire il traffico da e verso uno dei luoghi maggiormente frequentati soprattutto nel periodo estivo.
Questa mattina il sindaco Midili e l’assessore ai lavori pubblici Romagnolo hanno effettuato un sopralluogo auspicando che le opere previste nel progetto possano trovare realizzazione in tempi brevi. «È fondamentale poter avere a disposizione questo tratto di strada – hanno affermato i due amministratori – al fine di eliminare il doppio senso  di marcia nella via Grotta Polifemo per raggiungere il Tono, sgravando gli ingenti flussi di traffico che gravano nella zona San Papino soprattutto nella stagione estiva, in conformità alle previsioni del vigente Put».

L’intervento prevede la delimitazione della carreggiata con orlatura in pietrame calcareo, la realizzazione di impianto di illuminazione a Led, la raccolta delle acque meteoriche con caditoie stradali, la pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso e la segnaletica stradale di sicurezza sia orizzontale che verticale.

 

 

guest
19 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Mandrake
Mandrake
1 anno fa

Frutti delle precedenti amministrazioni? da quali piante vengono questi frutti? e quante amministrazioni sono dovute passare prima di raccogliere i frutti? a Roma si dice “rosicare”, mi sa che ne avrete da rosicare per i prossimi sicuri 5 anni, ahahahahah

Vincent
Vincent
1 anno fa

Si sta raccogliendo i frutti dei lavori delle precedenti amministrazioni…
Il lavoro dell’attuale amministrazione si vedrà in futuro…
Speriamo bene.

GIUSEPPE
GIUSEPPE
1 anno fa

Sono sostenitore per la creazione di una area ZTL dal campo sportivo al tono. Chi viene da fuori milazzo a godere della spiaggia più bella della Sicilia bagnata dal tirreno, paghi almeno qualcosa per la manutenzione e la pulizia delle strade e dei marciapiedi della città. Troppo caos al tono, la zona ZTL ridurebbe il traffico veicolare

Solo
Solo
1 anno fa

Bisognera’ mettere dei semafori per regolarizzare il traffico e soprattutto in estate quando i bagnanti rischiano la vita per attraversare

Mandrake
Mandrake
1 anno fa

Cittadini, mi sa chi stu Sindaco cià sapi, e siamo solo ai primi sei mesi, fussi ca fussi a vota bona, le idee ci sono anche se si facesse un terzo di quello detto sarebbe sempre meglio dell’immobilismo più totale visto fino ad ora………speriamo bene.