Nel pomeriggio si è (ri)spiaggiata una femmina adulta di Tartaruga marina Caretta caretta (misure: carapace 63×59 cm e lunghezza totale 90cm) sulla spiaggia di ponente a Milazzo, vicino il Lido La Fenice. Le manca una pinna (la posteriore destra) ma la ferita è ben rimarginata quindi non è stato questo a causarne la morte, che invece rimane da accertare con una necroscopia, dato che all’esterno non ha indizi che lo facciano capire.

La tartaruga si era spiaggiata con la corrente stamattina ma è stata ributtata in mare.. a quel punto le onde la facevano muovere facendo sperare a tanti che fosse viva. Le autorità competenti sono state allertate. Sul posto anche il biologo Carmelo Isgrò, fondatore del Museo del Mare.

 

Condividi questo articolo