L’assessore allo Sport, Antonio Nicosia ha comunicato che sono stati aperti i termini per consentire agli interessati di presentare richiesta di adesione alla Consulta dello Sport.
Le istanze vanno presentate tramite associazioni, società ed istituti scolastici presenti sul territorio comunale entro lunedì 12 aprile, utilizzando esclusivamente i moduli disponibili sul sito istituzionale, tramite mail o direttamente allo sportello accettazione all’ingresso del palazzo municipale.

La Consulta dello Sport è organo consultivo del Comune, di raccordo, di partecipazione e di confronto tra l’Amministrazione Comunale ed il mondo dello sport cittadino.

Contribuisce alla determinazione della politica sportiva e delle scelte amministrative operate in questo settore mediante proposte e pareri, nel pieno rispetto della differenziazione dei ruoli che assegna unicamente al Consiglio Comunale la funzione di indirizzo e controllo.

Rafforza i rapporti con il mondo della scuola, di qualunque ordine e grado, con il mondo della terza età, con gli organismi di aggregazione giovanile e con le Consulte attive sul territorio promuovendo iniziative che diffondono l’educazione sportiva, la cultura della motricità e te dinamiche dell’integrazione sociale in ambito sportivo.
Sono organi della Consulta dello Sport   l’Assemblea,  l’Esecutivo e i Gruppi di Studio.

Condividi questo articolo