Approvata dalla giunta municipale – su proposta dell’assessore al Contenzioso Simone Magistri- la modifica alle linee guida per il conferimento di incarichi di difesa dell’ente. Tra le novità introdotte la possibilità di iscrizione all’elenco dei professionisti anche di commercialisti e consulenti del lavoro cui potranno essere conferiti incarichi limitatamente ai contenziosi tributari.

 

 

Condividi questo articolo