Il progetto nazionale di riqualificazione delle cabine elettriche “Cabine d’Autore” di E-Distribuzione sbarca anche a Milazzo. Grazie all’artista Andrea Sposari che è stato scelto dalla più grande società in Italia nel settore della distribuzione e misura di energia elettrica per dipingere la prima cabina elettrica nella provincia di Messina. La struttura scelta è quella di via Cosenz e il titolo dell’opera che Sposari ha cominciato a dipingere proprio oggi è “Perché noi siamo Dei”. «Un lavoro che completerò in questa settimana – spiega Sposari – eche prende ispirazione dal celebre Gattopardo e sarà un omaggio alla nostra terra».

Lo street artist Andrea Sposari (in arte Spos.Art) è stato tra gli artisti internazionali del Techfest di Bombay. Sposari, originario di Pace del Mela ma milazzese d’adozione, è stato invitato dagli organizzatori, ha realizzato un murales dedicato alla scienza. Ultimamente ha realizzato opere a Novara, Tripi e in Calabria.

Le potenzialità della street art come elemento di innovazione e riqualificazione per il territorio sono state intercettate quindi anche da E-Distribuzione. La materia prima, infatti, non manca: sono numerose le infrastrutture elettriche, come le cabine secondarie, che possono trasformarsi in opere d’arte grazie all’immaginazione di artisti e writer. Le cabine, che già svolgono un ruolo fondamentale per garantire il servizio elettrico, possono diventare anche elementi di pregio estetico integrati sempre di più nel paesaggio.

Fino ad oggi il progetto di street art ha interessato oltre 170 cabine su tutto il territorio nazionale, ma le pennellate di E-Distribuzione continueranno ad allargarsi a macchia d’olio, valorizzando gli elementi infrastrutturali della rete e mettendo in luce il talento di molti artisti che con la loro arte danno nuova energia ai quartieri e agli angoli più grigi delle città.

Condividi questo articolo