VULCANO. I carabinieri della Stazione di Vulcano e l’equipaggio della Motovedetta “CC814 Monteleone” ieri hanno effettuato il trasporto straordinario di un pensionato invalido, residente sull’isola di Vulcano, che si trovava in pericolo di vita poiché non poteva raggiungere l’ospedale di Lipari per effettuare la dialisi. Le avverse condizioni meteo, infatti, non permettevano il regolare servizio dei mezzi di linea marittimi né il volo dell’elisoccorso.

I Carabinieri della Stazione hanno ricevuto la sua richiesta di aiuto ed hanno rassicurato l’uomo, organizzando, nel giro di pochi minuti, il suo trasporto dalla guardia medica di Vulcano nella quale, nel frattempo, si era recato per le complicanze che già si stavano manifestando. Nel porto è stato allertato l’equipaggio della Motovedetta che lo ha trasportandolo fino all’isola di Lipari. I Carabinieri, appena attraccati al porto, hanno affidato l’anziano ai sanitari dell’ospedale di Lipari che gli hanno assicurato le cure per lui indispensabili.

 

 

Condividi questo articolo