Il covid porta via un volto noto e apprezzato del commercio di Milazzo. Stamattina si è spento all’ospedale Papardo di Messina Eugenio Scalzo, 69 anni,  fioraio storico del comune mamertino. Per lungo tempo aveva gestito il suo locale “Flowers” nella centralissima Marina Garibaldi, da anni si era trasferito nella via Umberto I.

Scalzo era stato contagiato settimane fa e da giorni si trovava in terapia intensiva con gravi problemi respiratori. Molti lo ricordano per il sorriso bonario, il suo estro che spesso gli consentiva di anticipare mode e tendenze e per la passione per i colori rosso blu della locale squadra di calcio.

Prima dell’avvento della pandemia era una consuetudine vedere un crocchio di persone di fronte alla sua attività dove si commentavano i fatti della vita sociale di Milazzo. La perdita di Eugenio non è solo un grave lutto per la famiglia Scalzo ma anche per quella del genero, il dottore Gianfranco Nastasi, un altro milazzese molto noto non solo per la professione ma anche per l’attività politica (ex presidente del consiglio nella passata legislatura). Alle famiglie Scalzo e Nastasi le condoglianze di Oggi Milazzo.

 

Condividi questo articolo

guest
5 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Antonino
Antonino
4 mesi fa

Leggo e provo tanto dolore x l’amico e tifoso milanista! Sentite condoglianze alla famiglia!

Franco Fabiano
Franco Fabiano
4 mesi fa

Mi spiace tantissimo!

Salvo
Salvo
4 mesi fa

Un uomo di animo buono e gentile, un professionista di grande estro e raffinatezza lascia un vuoto profondo, condoglianze alla famiglia ed in particolare a Sara e Gianfranco

Nucci
Nucci
4 mesi fa

Ciao , Eugenio .Ora sei in mezzo ai fiori del paradiso. Sarà triste passare dal tuo negozio e non vederti più. Eri un punto di riferimento. R.I.P.

marco
marco
4 mesi fa

Mi auguro ke i Milazzesi con questa morte di questo grande Signore non trasgrediscano le regole per evitate di piangere altri morti.