L’istituto Tecnico Tecnologico “Ettore Majorana” di Milazzo è tra le tre scuole a livello nazionale, scelte dal Ministero dell’Istruzione per offrire spunto alle altre istituzioni educative per un orientamento davvero efficace.

Protagonisti dell’evento, organizzato dallo stesso Ministero di via Trastevere, insieme alla Ministra Lucia Azzolina, tre studenti di altrettanti istituti, individuati fra quelli dell’intero stivale.

Al centro dell’incontro, trasmesso nel pomeriggio di ieri sul profilo facebook del Ministero e dallo stesso ampiamente diffuso e che ha visto pure la partecipazione di professori, dirigenti scolastici ed esperti, a vario titolo interessati al mondo dell’educazione, la risposta, la più esaustiva possibile, alle “curiosità di studentesse e studenti ed alle loro famiglie e per dare tutte le informazioni necessarie nella scelta della scuola per il prossimo anno scolastico”, non trascurando di considerare appieno, oltre alle opportunità di reale crescita umana e professionale, il reale potenziamento delle proprie potenzialità, ambizioni ed aspettative

Nel corso della tavola rotonda, sono stati gli stessi studenti, attraverso un loro portavoce a descrivere il Majorana, nei suoi 5 indirizzi di studi, nelle sue 9 articolazioni e, soprattutto, nell’organizzazione triennale della sua ampia offerta formativa. Con dovizia di particolari la studentessa individuata per rappresentare gli studenti della grande scuola di via tre monti, ha risposto anche alle domande relative alle nuove modalità di orientamento e sulle modalità organizzative attuate dalla scuola che, a  causa delle misure restrittive per il contrasto al Coronavirus, ha per l’anno in corso studiato e predisposto saloni virtualimeeting online e altre iniziative per erogare a distanza,  e solo previo appuntamento in presenza, i servizi di orientamento utili a favorire la scelta della scuola superiore da parte degli studenti e delle loro famiglie.

L’Istituto è stato poi scelto per la campagna del Ministero sull’orientamento dal titolo #ScegliLaTuaScuola: Studenti, docenti e dirigente scolastico del Majorana racconteranno sul canale Instagram del Ministero dell’Istruzione, perché hanno scelto o consigliano l’indirizzo di studi che frequentano o in cui insegnano, guidando in questo modo i ragazzi più giovani con la loro testimonianza.

Ancora una volta, quindi, il Majorana di Milazzo si pregia rappresentare le scuole del territorio nazionale e continua il suo prolifico dialogo con le istituzioni.

«La scelta del Majorana a rappresentare il sistema scolastico italiano e a dialogare con la ministra Lucia Azzolina – afferma il preside Stello Vadalà – è il risultato di un continuo percorso di miglioramento e rinnovamento vissuto e voluto dalla scuola che guido ormai da quasi un quindicennio e volto ad adattare l’offerta disciplinare alla realtà di un contesto socio-economico sempre più dinamico ed esigente”.

Nonostante, quindi, le sempre più pressanti difficolta determinate dall’emergenza epidemiologica in atto, l’anno del Majorana prosegue all’insegna della continuità, sulla strada dei riconoscimento di “scuola eccellenza” per l’impegno e la validità della propria azione educativa e culturale con lo scorso anno che ha visto l’istituto milazzese rappresentare l’Italia alla “Settimana mondiale dell’educazione”, unica scuola italiana fra le migliori cento scuole al mondo, e ricevere nell’ambito della “Settimana europea delle competenze professionali” il premio The Entrepreneurial School per la visione all’avanguardia e l’eccezionale attuazione dei programmi di educazione all’imprenditorialità.

 

Condividi questo articolo