Scuole chiuse venerdì e sabato. Lo ha deciso il sindaco Pippo Midili quali misure precauzionali per fronteggiare l’emergenza Covid. Il primo cittadino oggi pomeriggio firmerà l’ordinanza che dispone la sospensione dell’attività didattica di tutte le scuole materne, elementari, medie e superiori presenti sul territorio comunale nei giorni 8 e 9 gennaio, in attesa di un confronto con l’Asp e di quanto si andrà a definire con il governo regionale e nazionale e con il Cts, con i quali da alcuni giorni è stata avviata una interlocuzione.

«Nelle prossime ore chiederò un confronto con l’Asp per avere un quadro aggiornato della situazione di Milazzo – ha aggiunto il sindaco – e quindi valuteremo il da farsi anche per la prossima settimana. Per adesso ho deciso la sospensione di ogni tipo di attività didattica e di orientamento in tutte le scuole di ogni ordine e grado della nostra città». Il primo cittadino ha già informato i dirigenti scolastici e questa sera alle 19 terrà una diretta video su Facebook per dare comunicazioni ai cittadini sulla situazione Covid-19 a Milazzo.

AGGIORNAMENTO. La Didattica a distanza procede regolarmente con docente da casa salvo diverse disposizioni dei dirigenti scolastici

Condividi questo articolo
guest
11 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Milazzese
Milazzese
13 giorni fa

Abbiamo sbagliato la gestione del Natale. Adesso va chiuso tutto. Quella restrizione è stata una farsa. A livello nazionale. Lo dicono i numeri…

Davide
Davide
12 giorni fa
Reply to  Milazzese

Sbaglieremo anche la gestione della prossima estate, vedremo! Dalla pazza gioia alle chiusure il passo sarà breve. Non si riesce più a fare un minimo di sacrificio, di sforzo, affinché si possa limitare il contagio.

Davide
Davide
13 giorni fa

Il virus esiste e circola un po’ ovunque. Che si fa con la “scuola”? o si aprono tutte, come se nulla fosse, o si chiudono tutte, per tutto il periodo di emergenza. Avete altre alternative? (a cosa servirebbe una scuola che funzioni a singhiozzo?). Si può riaprire adottando le ormai, fin note, misure cautelative; significa convivere ma con responsabilità e prudenza. Fine questione.

Simone
Simone
13 giorni fa

Non vi va bene proprio nulla , prendete le ferie se non sapete a chi lasciare i figli… si deve chiedere fino a fine gennaio TUTTO …controlli serrati e denunce penali a chi si sente furbo ed esce senza necessità… a Milazzo se ci ammaliamo seriamente e’ finita… massa di incapaci!!

Franco
Franco
13 giorni fa

sta diventando tutta una pagliacciata, prendete queste decisioni prima, in tempo utile! oggi i bambini anche delle materne dopo 15 giorni sono andati a scuola e domani stanno a casa. Non si può continuare a giocare con scelte giuste, ma non programmate, il covid ormai c’è da un anno NON è più permesso a nessuno l’improvvisazione.

Lettrice attenta..
Lettrice attenta..
14 giorni fa

Chiudere almeno 2 settimane per evitare contagi su contagi…. non facciamo nulla con 2 giorni.. credo che sia chiaro a tutti ormai.. cosa si aspetta?