Le norme di contenimento del Covid 19 hanno bloccato anche i concerti ma non la musica del coro milazzese Cantica Nova che ha voluto comunque regalare a Milazzo il suo tradizionale appuntamento natalizio. Il 13 dicembre nella chiesa del Carmine le loro voci hanno intonato, come ogni anno da trent’anni, i classici del Natale e la registrazione adesso sta facendo il giro dei social.

Il concerto natalizio di quest’anno è stato impreziosito dal contributo artistico-musicale di Michele Catania (piano), Daria Grillo (flauto) e Stella Calderaro (violino) che hanno accompagnato la maggior parte dei brani in programma.

In apertura del concerto un brano pianistico composto ed interpretato da Michele Catania dal titolo “Natale da grande”.

Le voci soliste di Daniela Marcelli, Deborah Kay, Arianna Torre e Sabrina Campo si sono alternate con le splendide voci dell’ensemble milazzese diretto da Francesco Saverio Messina in un percorso musicale della tradizione internazionale natalizia.

«Volutamente – dice il direttore Francesco Messina – non abbiamo voluto citare, covid, restrizioni e “momento difficile”, è stato un modo per immergersi nell’atmosfera natalizia, per ritrovare serenità, pace, normalità ritrovando il gusto del bello. Abbiamo tutti un gran desiderio di tornare a “vivere” e la musica fa parte delle nostre giornate arricchendo di emozioni il nostro quotidiano».
Queste le voci dell’Ensemble Cantica Nova: Soprani – Giusy Aricò, Sabrina Campo, Stefania isgrò, Deborah Kay, Grazia Marullo, Arianna Torre. Contralti – Isabella Accorinti, Cettina Cernuto, Marie Hélène Alliata,  Monia Chiarenza, Daniela Marcelli, Francesca Mustica. Tenori – Francesco Gitto, Angelo La Rosa, Gianluca Vento. Bassi – Mariano Calderaro, Marcello Otera, Nino Ruggeri, Franco Schembri, Ignazio Sparacino.

GUARDA IL VIDEO:

 
 

Condividi questo articolo