L’Acqua Vera, uno dei brand più venduti d’Italia, da qualche ora parla un po’ di milazzese. La famiglia Quagliuolo, proprietaria di S.I.Con., azienda della zona industriale di Milazzo leader nella produzione di preforme in Pet per acque minerali e soft drink (dalla Nestlè alla Coca Cola) , annuncia il closing dell’acquisizione di Acqua Vera dal Gruppo Sanpellegrino – tramite la società di nuova costituzione AQua Vera S.p.A.

Acqua Vera torna di proprietà di una famiglia imprenditoriale italiana che da oltre trentacinque anni ha il suo fulcro nell’area industriale di Milazzo, ed oggi al centro di un progetto di sviluppo e rilancio dello storico brand. A ricoprire il ruolo di amministratore delegato di AQua Vera Fabrizio Quagliuolo, fondatore di S.I.Con., affiancato da un team di manager dalla riconosciuta esperienza e competenza, alcuni dei quali entrati anche nell’azionariato.

Le attività commerciali, strutturate con una nuova organizzazione di vendita saranno dirette da Marco Franzoso, già direttore commerciale di Acqua Fiuggi e di Sangemini, supportato da manager del settore come Luca Maggi, ex San Benedetto, focalizzato sul canale GDO, e Alberto Ventriglia, prima in Ferrarelle, focalizzato sul canale Ho.re.ca.. A presiedere il Consiglio di Amministrazione Pierluigi Tosato, già CEO del Gruppo San Benedetto, e di altri gruppi alimentari come Deoleo e Bolton Food. Oltre a Pierluigi Tosato e ad altri membri della famiglia Quagliuolo – tra cui Giorgio Quagliuolo, Presidente Corepla – è stato coinvolto come consigliere Claudio Riva, attualmente presidente di Optima Group, già alla guida di Stock Italia e Carlsberg Italia.

 “L’acquisizione di Acqua Vera rappresenta un passo importante nel percorso di crescita e consolidamento delle nostre attività: riportiamo in mani italiane questo importante e storico brand delle acque minerali”, ha dichiarato Fabrizio Quagliuolo, amministratore delegato di AQua Vera, aggiungendo: “La nostra strategia di crescita si basa sull’integrazione verticale del processo produttivo e sull’ampliamento della gamma prodotti con una particolare attenzione alla sostenibilità ambientale, per continuare a garantire la presenza sulle tavole dei consumatori di quella che per storia, qualità e caratteristiche è considerata una delle acque minerali migliori in Italia”.

L’esperienza di S.I.Con. nella produzione di preforme in PET permetterà l’integrazione della filiera produttiva e lo sviluppo di importanti sinergie nella fornitura degli stabilimenti di Castrocielo (FR) e Santo Stefano Quisquina (AG), acquisiti nell’ambito dell’operazione. In questi stabilimenti l’attività proseguirà nel segno della continuità e del mantenimento dei livelli occupazionali. Nello stabilimento di San Giorgio in Bosco (PD) la produzione sarà affidata a Sanpellegrino sulla base di un accordo di co-packing. I fondi di debito gestiti da Tenax Capital hanno partecipato al finanziamento dell’operazione. Oaklins Italy ha agito in qualità di advisor finanziario della famiglia Quagliuolo, mentre Vitale&Associati ha assistito Sanpellegrino.  Lo studio Nascimbene & Partners ha curato gli aspetti legali dell’operazione e lo studio Biscozzi Nobili Piazza quelli fiscali e contabili.

Condividi questo articolo

guest
7 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Jack
Jack
1 mese fa

Dai, facciamo i soliti c……….., anziché gioire, fare rete e supportare una produzione locale, continuiamo a litigare fra Milazzo e Pace del mela. Poi non ci lamentiamo che diventiamo terra di conquista dei barcellonesi però,dato che sono più capaci di noi.

Franco
Franco
1 mese fa
Reply to  Jack

Ti rode… Solo Milazzo è terra di conquista Barcellonese, non generalizzare

Bruno
Bruno
1 mese fa

Zona industriale di Milazzo per meriti, zona industriale di Pace del Mela per demeriti e inquinamento…. Giornalismo mediocremente scarso

Fabio
Fabio
1 mese fa

Non mi risulta che a Pace del Mela si parli Milazzese!

Antonio
Antonio
1 mese fa

Mai sentito questo cognome, la frazione di Giammoro si trova nel comune di Pace del Mela e probabilmente la produzione non si farà da queste parti.

Milazzese
Milazzese
1 mese fa
Reply to  Antonio

Sicon è si in zona industriale di giammoro ma la famiglia Guagliuolo vive a Milazzo da tantissimi anni. Milazzesi d’adozione

Milazzeseefiero
Milazzeseefiero
1 mese fa

La Sicon ha sede nella Zona Industriale di Pace del Mela.