I consiglieri comunali Massimo Bagli e Fabiana Bambaci hanno presentato una mozione  chiedendo all’Amministrazione di indire un bando per l’installazione della “macchinette mangia plastica”, già presenti in diverse città come Roma, Genova, Catania e Palermo, ma anche in comuni del comprensorio come Rometta e Venetico, valutando degli incentivi per i cittadini anche come riduzione sulle bollette dei rifiuti.

«Intervenire su questa frazione di rifiuto è fondamentale», affermano .  «Il sistema, poi, della premialità  – proseguono – è fondamentale per diminuire sempre di più ciò che finisce in discarica e  non riesce a decomporsi».

 

Condividi questo articolo