In occasione della giornata contro la violenza sulle donne – che ricorre oggi 25 novembre – le consigliere comunali di Milazzo hanno selezionato un libro per approfondire l’argomento. Raccolte di testimonianze, riflessioni, storie vere.
È importante riflettere su questi temi – afferma Maria Magliarditi – non solo per  essere informati sulla situazione drammatica che tantissime donne hanno vissuto e vivono tutt’oggi, ma anche e soprattutto per crescere le nuove generazioni nel rispetto della donna. Il punto infatti non è tanto che le donne imparino a difendersi e denunciare le situazioni violente, ma soprattutto che gli uomini imparino a non essere violenti. E questo può accadere solo tramite l’educazione al rispetto reciproco e all’accettazione dell’uguaglianza tra i generi».

Questi i testi scelti dalle consigliere Alessia Pellegrino, Fabiana Bambaci, Valentina Cocuzza, Santina Sgrò, Lydia Russo, Marilena Sottile e dalla stessa Magliarditi.
Ferite a morte di Serena Dandini; Donne che amano troppo di Robin Norwood; Nessuno può toglierti il sorriso di Valentina Pitzalis; L’amore rubato di Dacia Maraini; Fame di Roxane Gay; Smettila di camminarmi addosso di Claudia Priano; Questo non è amore; La 27esima ora  edizioni Marsilio collana Gli specchi.

 

Condividi questo articolo