Il consigliere comunale Antonio Foti ha presentato una interrogazione all’Assessore ai Lavori Pubblici riguardante l’ex Mercato Coperto ed in particolare lo stato relativo all’iter del finanziamento dei lavori di ristrutturazione per la realizzazione di un centro servizi a supporto delle attività turistiche territoriali (coworking)”.

Si tratta – dichiara Foti – di un finanziamento nevralgico per lo sviluppo sociale, turistico ed economico della nostra città. Una struttura, quella del Mercato Coperto, funzionale alla ripartenza e allo sviluppo del centro cittadino e del centro storico, in un’area, come quella di Via Pescheria, che nel corso degli ultimi anni é ritornata a vivere e ad essere nuovamente vissuta dalla comunità milazzese. Dalla riqualificazione dell’ex Mercato Coperto sarà possibile progettare il futuro del nostro centro storico, insieme alle realtà turistiche, culturali, sociali ed economiche cittadine.

 

Condividi questo articolo
guest
3 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Perplesso
Perplesso
1 mese fa

Il consigliere Antonio Foti ha avuto cinque anni di tempo per chiederlo al suo sindaco Giovanni Formica. Come mai si è svegliato adesso?

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Per aiutare i cittadini a comprendere dove gettare i propri rifiuti nel bidone giusto, perché possano diventare successivamente materiali riciclabili vi consiglio di utilizzare l’app Junker: Junker è in grado di scansionare il codice a barre e riconoscere quasi 2 milioni di prodotti e indicare come e in quale bidone devono essere gettati

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Altro problema è trovare la filiera giusta per ciascun tipo di rifiuto: carta e cartone, vetro, legno, metalli, plastica, olii residui da cucina, medicinali scaduti, batterie, lampadine led, etc. Non si può portare tutto in discarica!!! Organizzate bene la raccolta differenziata contattando da subito le aziende che recuperano per il riutilizzo i materiali altrimenti destinati a discarica.