PACE DEL MELA. Quattro anziani ospiti  di una casa di riposo di Giammoro sono risultati positivi ai tamponi rapidi. Scatta così l’allarme per un focolaio di coronavirus mentre si è ancora in attesa dei risultati di quelli molecolari.

I controlli sono scattati lo scorso 16 novembre quando un ospite è risultato contagiato dopo il ricovero in ospedale. La direzione della struttura ha subito avviato il protocollo previsto avvisando l’Asp sui dieci ospiti della Rsa. E sono risultati infetti anche due operatori sanitari che al momento si trovano in isolamento. Tutti sono asintomatici.

Adesso l’Asp sta valutando di trasferire degli anziani in una clinica per evitare ulteriori rischi. La situazione è monitorata dal sindaco di Pace del Mela Mario La Malfa.

 

Condividi questo articolo