SAN FILIPPO DEL MELA. In occasione della giornata mondiale di lotta contro la poliomielite, il Rotary Club San Filippo del Mela si è riunito all’aperto, in pieno rispetto delle nuove disposizioni in materia di lotta alla pandemia in corso.

I soci del club, raggiunti anche dal sindaco Gianni Pino e del vicesindaco Antonella Di Maio, hanno effettuato una raccolta fondi per il Progetto End Polio Now, che proseguirĂ  sino al prossimo Giugno 2021 attraverso la distribuzione di bottigliette per la raccolta “Centesimi per la Polio”, che il club distribuirĂ  ai soci ed alla cittadinanza.

In quest’occasione sono stati conferiti, in uno dei centri di raccolta appositamente installati dal Comune, gli oli esasusti fino ad oggi accumulati dai nostri soci e dai rappresentanti dell’amministrazione.

Il progetto di raccolta e riciclo del oli esausti è uno dei progetti ambientali che il club sta portando avanti, non solo finalizzato alla raccolta degli oli, ma anche per sensibilizzare la cittadinanza ad attuare la buona pratica di non buttare nel lavandino gli oli usati.

Il progetto proseguirĂ  tutto l’anno rotariano e coinvolgerĂ  anche le scuole del territorio tramite un Premio Rotary per l’Ambiente, che vedrĂ  premiati gli studenti che maggiormente si saranno distinti nella raccolta degli oli e nella diffusione della buona pratica. Durante il service è stato ammesso nel club il nuovo socio, l’ingegnere Francesco Cianciafara presentato dalla madrina Luisa Rosselli.