E’ giallo sulla diffusione del file con i nominativi dei milazzesi contagiati dal Covid 19 diffuso tramite whatsapp in decine di gruppi. Sono quaranta attualmente. A comunicarlo in diretta facebook è stato il sindaco Pippo Midili che ha anche anticipato che la polizia municipale sta avviando indagini per denunciare i responsabili della violazione della privacy.

Midili ha comunicato che il numero dei contagiati è salito a 40. Tra questi solo uno è ricoverato in ospedale, mentre gli altri si trovano tutti in isolamento domiciliare.  Una persona è guarita, alcuni sono in giovane età, al punto che alcune classi di due plessi di scuole elementari milazzesi sono rimaste chiuse per la sanificazione. 

Il sindaco ha rinnovato l’invito ai cittadini a muoversi per la città con la mascherina, nei prossimi giorni cominceranno i controlli e saranno sanzionati chi non rispetta il protocollo. I giovani ad evitare feste e i visitatori del cimitero a limitarsi alla visita ai propri defunti senza stazionare al gran camposanto dei Cappuccini.

 

Condividi questo articolo

guest
24 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Bastiano
Bastiano
27 giorni fa

Perchè nessuno parla dei casi di Covid riscontrati in RAM? Per prassi mamma RAM nasconde il tutto ma vi assicuro che ci sono parecchi casi nell’indotto.

Non.negazionista
Non.negazionista
28 giorni fa

Intanto controllate il mercato a ponente il giovedì, gli ambulanti tutti senza mascherina e assembramento ovunque!

Davide
Davide
28 giorni fa

All’inizio eravamo tutti intimoriti; si usciva per mera necessità, si cercava di rispettare le varie prescrizioni, era più intensa la percezione di questo “nemico invisibile” . Ora sembra che si giochi un po’, siamo assuefatti, forse meno timorosi e più sfrontati. Stranamente, avanza il virus e, in contemporanea, avanza la nostra noncuranza.

Antonella
Antonella
28 giorni fa

Controlleremo,….sanzioneremo….faremo……ma il nuovo sindaco ha capito che la campagna elettorale è finita e adesso bisogna fare, controllare e sanzionare, ? se magari si fa’ un giro in città si rende conto di quanta gente gira senza mascherina in barba al buonsenso,per non parlare poi degli assembramenti sui marciapiedi di tutta la città!!!!!!!

gigi
gigi
29 giorni fa

Il sindaco organizzi una ”gita” in un ospedale covid per coloro che continuano a dire che il virus non esiste.