Giovedì 29 ottobre, alle 18,30, seduta urgente del consiglio comunale per l’elezione del presidente e del vicepresidente. Sabato scorso, all’insediamento dell’aula, due consiglieri sono intervenuti solo in video conferenza (Bagli e Magliarditi) per l’impossibilità di essere presenti e non avrebbero potuto partecipare allo scrutino segreto. Secondo gli accordi della maggioranza la presidenza dovrebbe finire ad Alessandro Oliva (Forza Italia), vice Mario Sindoni (Diventerà bellissima). All’ordine del giorno altri otto punti di una certa importanza. Ecco il dettaglio:

  1. Centrale Unica di Committenza per l’espletamento dei procedimenti di gara per conto delle Pubbliche Amministrazioni. Adesione alla centrale unica di committenza istituita dal consorzio Tirreno Ecosviluppo.2000 Società Consortile a.r.l.
  2. Approvazione del Regolamento per l’applicazione dell’Imposta Municipale Propria (IMU).
  3. Approvazione aliquote IMU anno 2020.
  4. Approvazione Regolamento per disciplina della Tassa sui Rifiuti (TARI).
  5. Debiti fuori bilancio dell’importo di E 179.471,41 – Pubblica istruzione.

Riconoscimento di legittimità e provvedimento di ripiano ai sensi degli articoli193 e 194 del D.Lgs. 267/2000 Esercizio Finanziario 2018.

  1. Regolamento per la riscossione coattiva delle Entrate Comunali. Approvazione.
  2. Approvazione regolamento per la disciplina delle rateizzazioni per morosità ERP.
  3. Elezione Commissione elettorale Comunale art. 12 del T.U.20.03.1967 n. 223 come modificato dall’art.26 della legge 24.11.2000 n.340.

Condividi questo articolo