Beatrice De Gaetano

“La nomina dell’avvocato Beatrice De Gaetano nella giunta comunale di Milazzo, in rappresentanza di Fratelli d’Italia, è la conferma dell’ottimo lavoro svolto da tutti i candidati della nostra lista, impegno che per la prima volta ha portato un nostro rappresentante in consiglio. E anche un riconoscimento, da parte del nuovo sindaco Pippo Midili, del sostegno convinto che il partito ha dato per la sua elezione. E che Beatrice sia l’unica donna in giunta è una soddisfazione ulteriore”. Lo ha detto Elvira Amata, capogruppo di FdI all’Assemblea regionale siciliana e co-coordinatrice del partito per la provincia di Messina.

“Un benvenuto voglio anche dare al consigliere Franco Russo che, eletto in una civica, ha deciso di far parte della nostra famiglia. E’ una scelta, la sua, che ci riempie di soddisfazione e che dà ancor più spessore politico al nostro gruppo consiliare. Ma è tutta la squadra che abbiamo costruito – ha concluso Amata – che porterà avanti il nostro progetto politico e amministrativo: dal consigliere Nino Italiano, all’attivissimo Carmelo Torre, così come Maria Rosaria Cusumano, Peppe Marano, Ivana Bonaccorsi, Graziella Basile, e a tutti gli altri encomiabili nostri candidati”.

DIETRO LE QUINTE. Nella prima versione del comunicato il consigliere che si ringraziava per avere aderito a Fratelli d’Italia era Franco Rizzo, altro esponente eletto nelle liste civiche del sindaco Midili. Naturalmente si era trattato di un lapsus immediatamente corretto.

Condividi questo articolo